“Continuità” è stata la parola d’ordine del gruppo Under 18 Eccellenza della Latina Basket, che sul campo della Virtus Valmontone ha conquistato il secondo successo consecutivo  della stagione, il primo in trasferta, superando i padroni di casa con il risultato finale di 66-52 in proprio favore. Coach Briscese: «E’ stata una vittoria fortemente voluta. i ragazzi hanno lottato fino alla fine, dando il massimo in campo».

img_5305-1Seconda vittoria consecutiva per i nerazzurri  – Il quarto turno di gare del campionato Under 18 Eccellenza, ha visto i nerazzurri guidati da coach Briscese conquistare la seconda vittoria consecutiva superando a domicilio la Virtus Valmontone con il risultato finale di 66-52 in proprio favore.Un match difficile che per le prime due frazioni di gioco è stato sul filo dell’equilibrio (19-19 al 10′) con le due compagini molto concentrate a ribattere canestro su canestro l’una sull’altra (34-37 al 20′). Nella seconda parte della sfida i nerazzurri sono riusciti a creare un discreto divario (43-52 al 30′) che ha permesso loro,  grazie a un’ottima intensità di gioco e una grande concentrazione, di mantenere e incrementare il vantaggio chiudendo la partita con un meritato successo (52-66).

img_5295Il commento di coach Briscese – L’head coach dei pontini, Massimiliano Briscese, conclusa la partita ha confermato l’importanza che riveste la concentrazione nel corso delle gare: «E’ stata una vittoria fortemente voluta. Volevamo dare continuità alle tre partite precedenti, sia in termini di prestazione, ma anche di risultato. In alcuni frangenti è stata una gara molto dura, come del resto lo saranno tutte le partite del nostro girone, in modo particolare quando si gioca in trasferta. Vincere la prima partita in esterna è stato un grande successo prima di tutto per noi stessi, per l’energia spesa in campo e per il fatto che ha concretizzato tutti gli sforzi fatti sia durante gli allenamenti che nel corso della sfida. I ragazzi hanno lottato fino alla fine dando il massimo sul parquet. Sono rimasti concentrati nei momenti cruciali, trovando la lucidità necessaria per fare nostra la partita. Sia nelle sessioni di allenamento, che prima dell’inizio della sfida, ci eravamo prefissati di essere più vivi, di rimanere concentrati e per tutti i 40 minuti di gioco e di giocare con intensità, cuore ed energia, senza arrenderci a momenti di rilassamento. Sono davvero molto soddisfatto, in particolare nell’aver visto la voglia di vincere da parte di tutti, di aver notato in campo una squadra lucida e determinata. Possiamo e dobbiamo migliorare ulteriormente su questo aspetto in modo che tutti possano essere protagonisti nel momento in cui sono chiamati a dare il proprio contributo. Bisogna continuare nel nostro cammino di crescita, in ogni allenamento, in ogni partita provare a fare qualcosa in più per incrementare la potenza e tirarla fuori già dalla prossima partita con Frascati, che ospiteremo sul nostro campo».

Il prossimo appuntamento con i nerazzurri del gruppo Under 18 Eccellenza è in programma per mercoledì 23 novembre alle ore 20:30 sul parquet del PalaLatinaBasket, dove ricevereranno la formazione del Basket Frascati, in questo turno sconfitta a domicilio dalla HSC.

Virtus Valmontone vs Latina Basket 52-66 (19-19, 34-37, 43-52)

Latina Basket: Micozzi 4, Mazzocchia n.e., Molella, Gava n.e., Guerra 9, Stillitano 5, Ardito n.e., Jovovic 14, Ambrosin 5, Hajrovic 6, Cavallo 22, Di Prospero 1. Coach Briscese. Assistente Pascarelli. Preparatore Fisico Ranalli.

 

Arbitri: Fornaro, Faro.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket