lawrence-1Mentre i movimenti di mercato proseguono e LNP ha reso note le composizioni dei gironi Est e Ovest per la stagione 2018/19, il giocatore nerazzurro Andrew Lawrence, con entusiasmo e grande disponibilità ha risposto ad alcune domande sulle motivazioni che lo hanno spinto a scegliere la Benacquista Assicurazioni Latina Basket, sulle caratteristiche del campionato di Serie A2 e, più in generale su cosa gli piace del nostro Paese e su come si sia appassionato alla pallacanestro. Dalle risposte di Andrew si può, in parte, intravedere la sua personalità e l’importanza di certi valori come la famiglia e le sue origini. Il suo idolo sportivo, per esempio, è britannico e tra gli altri riconoscimenti ha ricevuto il premio BBC alla professionalità sportiva.

Buona lettura!

Quali sono state le motivazioni che ti hanno spinto a scegliere la Benacquista Assicurazioni Latina Basket per la stagione 2018/2019?

«Ho sentito parlare davvero molto bene della società e di quanto sia professionale. Ho parlato con numerosi amici che hanno giocato in passato a Latina e tutti hanno confermato le buone cose che avevo sentito».

Considerando che nella precedente stagione, fin dallo scorso dicembre, hai giocato lawrence-6con la squadra di Scafati, che idea ti sei fatto del nostro Campionato? E in particolare cosa ne pensi del girone Ovest? 

«Nella passata stagione mi sono trovato molto bene nel disputare il campionato di Serie A2 in Italia. Credo sia un’ottima lega con un alto livello di competitività».

Hai già avuto la possibilità di conoscere alcuni dei tuoi compagni di squadra?

«In realtà non ho ancora avuto la possibilità di incontrare nessuno al momento, ma non vedo l’ora di incontrarli tutti».

Cosa ti piace dell’Italia, qual è il tuo cibo italiano preferito?

«Sono davvero tante le cose che amo dell’Italia, la gente, il cibo, la cultura. Potrei andare avanti all’infinito. Il mio cibo preferito probabilmente potrebbe essere la pizza, ma in realtà amo tutto il cibo!».

Hai un soprannome?

«No, non ho un soprannome»

Chi è il tuo idolo sportivo?

«Il mio idolo sportivo è Lewis Hamiltion».

Parlando di basket d’oltreoceano, hai una squadra preferita nel campionato NBA?

«Non ho una squadra preferita, ma semplicemente mi diverto a guardare le partite».

Quando hai iniziato a giocare a basket e perché?

«Mio padre giocava a pallacanestro e io ho seguito le sue orme»

lawrence-4Lawrence arriverà in Italia il prossimo mese di agosto pronto, insieme a tutti gli altri componenti della squadra, a impegnarsi al massimo per giocare una stagione esaltante con i colori della Benacquista Assicurazioni Latina Basket.

 

Fonte fotografie sito ufficiale della Givova Scafati

 

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket