davide-raucci-3La Benacquista Assicurazioni Latina Basket è lieta di annunciare di aver siglato un accordo annuale con l’atleta Davide Raucci, che farà parte del roster nerazzurro nel campionato di Serie A2 Girone Ovest al quale prenderà parte il club del Presidente Lucio Benacquista nella stagione 2019/20. Raucci, ala grande, classe 1990 per 198 cm di altezza e 106 kg di peso, è un altro nuovo ingaggio del club latinense.

Davide dimostra subito grande entusiasmo per la scelta di approdare in casa nerazzurra: «Sono molto contento di aver sposato il progetto della Benacquista Assicurazioni Latina Basket, che è una società della quale parlano tutti bene, che lavora in modo molto ben organizzato e milita in Serie A2 da diversi anni. Anche di coach Gramenzi ho sentito sempre parlare in modo estremamente positivo, ho avuto modo di confrontarmi con lui e il progetto nerazzurro mi ha convinto tanto».

Davide ritroverà a Latina Dalton Pepper con cui ha condiviso l’esperienza a Cassino (prima che Dalton si trasferisse a Casale Monferrato dove è diventato compagno di squadra di Bernardo Musso, altro neo giocatore della Benacquista) nella stagione appena conclusa: «Lo scorso anno mi sono trovato benissimo con Pepper e sapere di ritrovarlo a Latina è stato un ulteriore stimolo. Ovviamente, dopo un’annata difficile come quella passata, ora ho un grande desiderio di rivalsa e forti ambizioni, per questo motivo sono pronto a rimettermi in gioco in modo competitivo cercando di dare il miglior contributo possibile alla squadra».

Raucci è un giocatore esperto della categoria, che ha giocato sia nel girone Est, che nell’Ovest ed ha affrontato Latina come avversario: «Le esperienze che ho vissuto nella Serie A2 mi portano a reputare i due gironi, nell’insieme, piuttosto equilibrati, ne abbiamo avuto prova anche in quest’ultima stagione in cui le formazioni di entrambe i gironi hanno dimostrato le loro capacità e un ottimo livello tecnico. Latina l’ho affrontata da avversario e ho avuto la sensazione che nell’ambiente si viva con molta passione la pallacanestro. Il pubblico sugli spalti mi è sembrato caloroso, partecipe e pronto a dare grande sostegno alla squadra». Proprio per questo motivo, Davide ha voluto inviare un messaggio proprio ai tifosi nerazzurri: «Sono veramente carico, non vedo l’ora di iniziare, di conoscere i tifosi e di giocare la prima partita casalinga».

L’annuncio dell’ingaggio di Raucci viene divulgato proprio nel giorno del suo ventottesimo compleanno, per questo motivo facciamo a Davide anche tantissimi auguri.

La carriera – Davide Raucci, è nato a Napoli il 28 giugno 1990, ma la sua formazione cestistica affonda le radici nel settore giovaniledavide-raucci-maglia-fortitudo biellese, dove è stato cresciuto da Fiorenzo Brunazzi alla Cestistica Biella, per poi passare al settore giovanile di coach Federico Danna dove rimane dal 2007 al 2009. Nella stagione 2009/10, Davide si trasferisce in Piemonte CUS Torino, dove rimane anche per le successive 3 stagioni fino al 2014. Nel periodo trascorso all’ombra della mole si distingue per la sua peculiarità di giocatore molto fisico e intenso e conquista la promozione dalla Serie C Regionale alla Divisione B e prende parte ai playoff di Serie B per due annate consecutive.
Nella stagione 2014/15 Raucci si trasferisce a Bologna sulla sponda Fortitudo in serie B. Con le aquile bolognesi conquista la promozione in Serie A2. È il punto di svolta della sua carriera. Alla Fortitudo lo hanno ritenuto per tre lunghe stagioni il miglior difensore della squadra. Coach Boniciolli lo ha sempre piazzato sugli esterni di maggiore talento, ed è stato così anche nella finalissima dei playoff 2016/17, per la conquista della Serie A1 contro Brescia, altro grande traguardo conquistato da Raucci nel corso della sua carriera.
Nell’estate 2017 per Davide Raucci arriva l’opportunità di salire in serie A1 indossando la maglia della Pallacanestro Cantù.
Arrivato in Brianza dall’Emilia, con grande umiltà, rimanendoci per nove mesi, partendo due volte nel quintetto titolare e tenendo il parquet per 61 minuti in totale. Nel marzo della stessa stagione 2017/18 arriva la separazione dal team canturino e il trasferimento in Serie A2 alla Virtus Roma, squadra che stava lottando per districarsi dalla zona playout. A Roma gioca in tutto 7 partite tra regular season e playout. Raggiunge la salvezza e coach Piero Bucchi lo utilizza con una media di 20 minuti a partita. La stagione 2018/19 lo ha visto protagonista con la maglia della neopromossa in Serie A2, Virtus Cassino insieme a un altro neo acquisto della Benacquista Dalton Pepper. Davide a Cassino riveste la carica di Capitano e chiude la stagione con una media di 11.9 punti e 5.6 rimbalzi a partita.

A Davide va il benvenuto in casa nerazzurra e un sincero e caloroso in bocca al lupo, per questa esperienza con la maglia della Latina Basket, da parte del Presidente Commendator Lucio Benacquista e di tutta la società pontina.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Benacquista Assicurazioni Latina Basket