La 22^ giornata del campionato di Serie A2 Old Wild West ha visto la Benacquista Assicurazioni Latina Basket ricevere sul parquetlatina-rieti_09 del PalaBianchini la Zeus Energy Group Rieti, seconda forza del campionato, e conquistare uno strepitoso successo sul risultato finale di 83-62. Una vittoria preziosissima per gli uomini di coach Gramenzi che, di fronte agli oltre 1500 spettatori (di cui 300 della tifoseria ospite), hanno disputato una partita di grandissima energia e volontà. Buonissima prestazione di Baldassarre con 20 punti e 11 rimbalzi che gli valgono 28 di valutazione, ma ottimo contributo anche di Lawrence, 14 punti, Carlson, 13, Allodi 12 e di Capitan Tavernelli che con 9 punti, 9 rimbalzi e 4 assist mette a referto 24 di valutazione. Un meritato successo di squadra.

I tabellini  Benacquista Assicurazioni Latina Basket  vs Zeus Energy Group Rieti 83-62 (21-16, 40-35, 62-49).

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Lawrence 14, Carlson 13,  Tavernelli 9, Cassese 2, Fabi 9, Baldassarre 20, Allodi 12,  Nulli n.e., Jovovic, Cucci 4, Cavallo n.e. Coach Gramenzi. Vice Di Manno.

Npc Rieti:  Annibaldi n.e., Berrettoni, Tomasini 12, Casini 9, Toscano 4, Conti 4, Gigli 15, Jones 16, Carenza n.e., Nikolic, Bonacini 2. Coach Rossi. Vice Consoli.

Statistiche: Latina tiri da 2 59% (19/32) tiri da 3 33% (10/30) tiri liberi 94% (15/16) Rieti tiri da 2 39% (18/46) tiri da 3 24% (5/21) tiri liberi 79% (11/14).

Arbitri dell’incontro: Yang Yao Daniele di Vigasio (VR), Buttinelli Alessandro di Cerveteri (RM), Triffiletti Corrado di Messina.

latina-rieti_07La partita – Il derby si apre con la schiacciata a una mano di Baldassarre, cui risponde Gigli (2-2 al 1′). Anche Bobby Jones si iscrive a referto con una schiacciata, ma Carlson è pronto a replicare dall’arco (5-4 al 2′). Si gioca sul filo dell’equilibrio (7-6 al 3′) con Carlson che è già gravato di due falli. Trascorre un altro minuto e i padroni di casa esauriscono il bonus con il primo fallo sanzionato a Lawrence. Mike Carlson concretizza i due liberi scaturiti dal fallo subito da Gigli (9-6 al 4′). Botta e risposta tra Gigli e Allodi (11-8 al 5′). Ruotano gli uomini sulla panchina nerazzurra, mentre Jones mette a segno la tripla della parità (11-11) immediatamente vanificata dalla risposta, sempre dai 6.75, di Fabi (14-11 al 6′). Rieti realizza 4 punti consecutivi (14-15) Cucci è preciso dalla lunetta e al 7′ è di nuovo vantaggio Latina (16-15). Capitan Tavernelli firma la tripla del 19-15, Lawrence allunga sul 21-15 con 1:03″ sul cronometro e arriva il primo time-out della partita, chiamato dalla panchina della Npc. Alla ripresa del gioco, la Benacquista è sfortunata nella conclusione, mentre nell’area opposta Bobby Jones subisce fallo da Allodi e in lunetta concretizza un solo libero (21-16 con 9″ da giocare). La tripla di Cucci a fil di sirena s’infrange sul ferro e il quarto termina sul 21-16.

In avvio di seconda frazione Lawrence incrementa il vantaggio nerazzurro (23-16) ma nelle azioni successive varie conclusioni sfortunatelatina-rieti_10 ambo le parti non smuovono il punteggio fino al nuovo canestro del numero 4 pontino (25-16 al 12′). Valerio Cucci firma i due liberi del 27-16, ma Tomasini e Gigli riportano Rieti sotto la doppia cifra di svantaggio (27-21 al 14′). Time-out per coach Gramenzi. Al rientro sul rettangolo di gioco, Carlson commette il suo terzo fallo personale e viene richiamato in panchina. Dopo alcune conclusioni sfortunate da parte di entrambe le squadre, è Baldassarre a centrare la retina dalla lunga distanza per il 30-21, ma Conti nell’area opposta è preciso dalla lunetta e al 16′ il tabellone segna 30-23. Rieti riduce ulteriormente il divario portandosi a un solo possesso pesante dai padroni di casa (30-27). Agustin Fabi firma un bel gioco da 3 punti che riporta i suoi sul +6 (33-27 al 17′). La Zeus Energy è ancora chirurgica dalla lunetta, ma Giovanni Allodi risponde con una bella azione dal pitturato (35-30 al 18′). Una bellissima azione di squadra porta la Benacquista sul 37-30, ma la Npc non rimane a guardare e a 1:50″ dalla sirena del secondo quarto realizza la tripla del 37-33. Baldassarre mette a segno il libero del 38-33 al 19′ e dopo il time-out chiamato da coach Gramenzi con 58″ da giocare è Tavernelli a concretizzare due liberi per il 40-33, cui risponde Tomasini su azione per il 40-35 con cui si va al riposo lungo.

latina-rieti_03Al rientro dagli spogliatoi trascorrono quasi due minuti prima di vedere il primo canestro realizzato, ed è Gigli a firmarlo per il -3 reatino (40-37). La Benacquista fatica  ad attaccare, ne approfitta Rieti che con la tripla di Casini ristabilisce la parità (40-40 al 24′). Arrivano finalmente i primi punti dei nerazzurri con la tripla di Lawrence (43-40). Rieti si riporta sul -1 (43-42) risponde Latina con un bel gioco da 3 punti di Baldassarre (46-42 al 25′). Andrew Lawrence mette a referto una tripla funambolica per il 49-42 al 26′. Gli ulteriori due punti firmati da Alessandro Cassese per il 51-42 a 3:19″ dalla fine del quarto, costringono la panchina reatina al time-out. Il gioco riprende con il bel canestro realizzato da Allodi, cui risponde Jones (53-44 al 28′). La tripla di Baldassarre, il canestro dal pitturato di Allodi e Latina vola sul 58-44 con 1:50″ da giocare con il pubblico del PalaBianchini che si infiamma. Un viaggio in lunetta per parte, Rieti ne concretizza uno, Latina due (60-45 al 29′). Mike Carlson commette il suo quarto fallo personale su Jones che realizza entrambi i liberi (60-47) ma è proprio lo statunitense in maglia nerazzurra a siglare il canestro del 62-47, risponde Rieti a fil di sirena fissando il parziale sul 62-49.

In avvio di ultimo periodo Rieti riduce le distanze con 4 punti consecutivi di Gigli (62-53 al 31′). Time-out per la panchina della latina-rieti_06Benacquista. Alla ripresa del gioco Latina prima perde palla, poi la recupera e segna due punti preziosi con Allodi (64-53 al 32′). Bellissimo gioco da 4 punti (tripla e libero aggiuntivo) di Capitan Tavernelli che al 33′ porta i suoi sul 68-53. Ancora una tripla per Latina, targata da Mike Carlson (71-53 al 34′). Prova a reagire la Zeus con Jones (71-55) ma Carlson segna nuovamente dai 6-75 (74-55 al 35′). Time-out per la Npc Rieti. Si rientra sul parquet e viene fischiata infrazione di passi a Casini e sulle proteste gli viene sanzionato anche fallo tecnico. Latina realizza il libero e nell’azione successiva Allodi, su assist di Fabi, allunga sul 77-55 al 36′. Scorre il cronometro, Rieti recupera qualche punto (77-59 al 38′). Fabi e Baldassarre due triple strepitose per l’81-59 al 39′. Con 49″ da giocare coach Gramenzi mette in campo Jovovic. Baldassarre e Gigli mettono a referto i punti che fissano il risultato finale sull’83-62 con cui la Benacquista conquista un preziosissimo successo.

 

Il prossimo appuntamento con la Benacquista Assicurazioni Latina Basket è in programma nel posticipo di  lunedì 25 febbraio alle ore 20:30 sul parquet del PalaEmpedocle dove i nerazzurri affronteranno i padroni di casa della Fortitudo Agrigento in occasione della 23^ giornata.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Benacquista Assicurazioni Latina Basket