lawrence-4La Benacquista Assicurazioni Latina Basket è lieta di annunciare di aver siglato un accordo annuale con  l’atleta britannico Andrew Lawrence, che farà parte del roster nerazzurro nel campionato di Serie A2 Girone Ovest al quale prenderà parte il club del Presidente Lucio Benacquista nella stagione 2018/19. Lawrence, guardia classe 1990 per 185 cm di altezza e 84 kg di peso, è il secondo nuovo acquisto della società pontina.

Fonte fotografie sito ufficiale della Givova Scafati

La carriera – Andrew Derek Renaldo Lawrence è nato a Woking, una città della contea del Surrey in Inghilterra,  il 4 giugno del 1990, è figlio del cestista Renaldo Lawrence (scelto dai San Diego Clippers al 1979 NBA Draft) ed è un giocatore della nazionale Britannica. Andrew è cresciuto cestisticamente presso il Charleston College  (dal 2009 al 2013) e nell’estate del 2013 ha preso parte all’NBA pre-draft workout con Atlanta Hawks e all’NBA Pro Summer League a Las Vegas (Washington Wizards). La stagione 2013/2014 lo ha visto impegnato con la KK Zadar (Croazia-A1) mentre l’anno successivo (2015/2016) si è trasferito in Spagna alla Gipuzkoa BC San Sebastian.

lawrence-3Dal 2016 e fino a dicembre 2017 è stato protagonista con la maglia del Sigal Prishtina (Kosovo). Ed è stato proprio nel dicembre 2017 che è approdato in Italia per giocare con la Givova Scafati proprio nel girone Ovest del campionato di Serie A2. Lawrence ha anche conquistato il titolo di Mvp in occasione della 16^ giornata ed è stato avversario della Benacquista Assicurazioni Latina Basket nel match del girone di ritorno della regular season disputato al PalaMangano. Andrew ha concluso la stagione regolare della stagione 2017/2018 con una media di 17.42 punti segnati (su 19 partite) e nelle 5 partite dei play-off ha realizzato 11.4 punti di media.
Basket.

Ad Andrew  va il benvenuto in casa nerazzurra e un sincero e caloroso in bocca al lupo, per questa esperienza conlawrence-2 la maglia della Latina Basket, da parte del Presidente Commendator Lucio Benacquista e di tutta la società pontina.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket