Domenica 4 dicembre alle ore 18:00 la Benacquista Assicurazioni Latina Basket disputerà il decimo turno del campionato di Serie A2 Citroën e sarà la prima di tre gare (di cui 2 in casa) da giocare nei prossimi otto giorni, visto anche il turno infrasettimanale in occasione della festa dell’Immacolata. Il team pontino sfiderà al PalaCilento la compagine del Basket Agropoli reduce da una brillante vittoria al PalaEstra di Siena. Latina, ancora priva del suo capitano, ha il forte desiderio di riscattare lo stop subito domenica scorsa nella gara interna con Trapani, ma non nasconde la difficoltà della trasferta in terra campana, come evidenzia anche il numero 14 nerazzurro Bruno Mascolo: «Quella di domenica sarà una gara molto difficile, il campo è abbastanza caldo e noi dobbiamo restare concentrati e compatti». Diretta streaming su LNP TV Pass e aggiornamenti in tempo reale sulle pagine social della società.

time-outLatina, tre gare in otto giorni: si inizia con la trasferta ad Agropoli – Il decimo turno del campionato di Serie A2 Citroën, Girone Ovest, vedrà la Benacquista Assicurazioni Latina Basket impegnata sul difficile campo del Basket Agropoli. I pontini affronteranno la prima delle tre sfide in programma nei prossimi otto giorni in casa della formazione dell’ex Riccardo Santolamazza con palla a due fissata per le ore 18:00 di domenica 4 dicembre sul parquet del PalaCilento. Il team campano, dopo un avvio di campionato equilibrato (2 vittorie casalinghe e 2 sconfitte in trasferta nei primi 4 turni) è incappato in una striscia negativa di 4 sconfitte consecutive, prima di ritrovare la fiducia con l’importante successo di domenica scorsa sull’ostico campo della Mens Sana Siena. Questa vittoria è sicuramente un grande stimolo per i biancoblu, che si impegneranno al massimo per dare continuità al bel risultatoconseguito. Sul fronte nerazzurro la situazione è inversa: dopo il buon trend delle tre vittorie in fila negli altrettanti derby disputati nel mese di novembre, i ragazzi di coach Gramenzi, nel turno precedente, hanno subito una battuta d’arresto ancora una volta tra le mura amiche, per mano dell’ottima formazione siciliana della Lighthouse Trapani. La Benacquista è attualmente nel gruppo delle cinque squadre a quota 8 punti e ha il forte desiderio di riscattare subito lo stop casalingo provando a conquistare punti preziosi lontano dal PalaBianchini e tornare a smuovere la posizione in classifica. L’assenza di capitan Uglietti pesa ovviamente molto sul gruppo guidato da coach Gramenzi, ma i ragazzi ce la metteranno tutta per tenere testa ai padroni di casa su un campo in cui il pubblico è molto caloroso e compatto.

Bruno Mascolo: «E’ una gara difficile, ma faremo del nostro meglio per dare tutti qualcosa in più» – Domenica sul campo del Basket Agropoli,  i bruno-mascolonerazzurri affronteranno la prima di tre partite (di cui 2 al PalaBianchini) da giocare nei prossimi otto giorni, visto anche il turno infrasettimanale in programma nel giorno della festa dell’Immacolata. Sarà quindi una settimana intensa e certamente per un team giovane come quello della Benacquista, privo anche di un giocatore fondamentale come Lorenzo Uglietti bloccato ancora dall’infortunio alla caviglia, non sarà impresa semplice tenere testa agli avversari. Nonostante le oggettive difficoltà, la squadra di coach Gramenzi è però pronta a lottare con tutte le proprie forze per riuscire a conquistare punti importanti. La conferma del grande desiderio di rivalsa del gruppo nerazzurro è evidenziata anche dalle parole del playmaker Bruno Mascolo: «Quella di domenica sarà una gara molto difficile, anche perché i nostri avversari sono reduci da una bella vittoria sul campo di Siena e quindi in grande fiducia. Ho guardato il video dell’incontro al PalaEstra  e devo dire che hanno giocato molto bene, sono stati molto tattici. Ad Agropoli il campo è abbastanza caldo e noi dobbiamo provare a essere più cinici, più concentrati e più compatti.  A volte, nel tentativo di aiutare e dare una mano, non giochiamo di squadra, invece dobbiamo provare a compattarci di più nei momenti difficili. Sono convinto che se domenica seguiremo il piano partita, riusciremo a fare un’ottima prestazione».

bruno-mascolo-2Il giovane atleta della Benacquista mette in luce anche la necessità di dover mantenere alto il livello di concentrazione e di scendere in campo determinati: «L’aspetto sul quale dobbiamo sicuramente migliorare, e sarà necessario farlo già nella sfida con Agropoli, è l’approccio alla partita. Dobbiamo provare a essere, fin dai primi minuti, più aggressivi nei confronti della gara, come abbiamo fatto per esempio con Trapani all’inizio del terzo quarto. Sarà, inoltre, importante migliorare anche a livello difensivo, prestando maggiore attenzione nel corso di tutta la durata delle singole azioni».
Chiaramente Mascolo non sottovaluta l’avversario, anzi sottolinea l’esperienza e la bravura soprattutto di alcuni elementi del gruppo:«Credo che Agropoli abbia giocatori molto bravi ed esperti, ma la differenza la fanno senza dubbio gli americani, Santolamazza che gioca in questa categoria da tanti anni e sa giocare a pallacanestro e Carenza che anche con Siena ha fatto un’ottima performance. Dal canto nostro ci pesa molto l’assenza del capitano, che abitualmente gioca 30/35 minuti. Il coach sta dando maggiore fiducia sia a me che a Mathlouthi, ma è chiaro che dobbiamo meritarcela, quindi farò del mio meglio per dare qualcosa in più, mettere più forza e intensità in campo perché è di questo che ha bisogno la squadra».

Aggiornamenti in tempo reale -sulle pagine Facebook e Twitter della società e diretta streaming su LNP TV Pass, servizio in abbonamento a pagamento, tutte le info su www.legapallacanestro.com.

Arbitri dell’incontro – Cappello Calogero di Porto Empedocle (AG), Gagno Gabriele di Spresiano (TV), Chersicla Andrea Agostino di Oggiono (LC).

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket