Lo staff e i giocatori del gruppo Under 20 Élite della stagione 2015/16, il Responsabile Tecnico del Settore Giovanile Massimiliano Briscese e l’atleta Matteo Cavallo sono stati premiati  in occasione della terza edizione dei Basket Awards, che è andata in scena presso l’Auditorium del Palazzo delle Federazioni a Roma alla presenza del Presidente federale Giovanni Petrucci, del vicepresidente Gaetano Laguardia, del vicepresidente del Coni Lazio Felice Pulici e del rappresentante della segreteria politica del presidente della Regione Lazio Roberto Tavani. Per la società nerazzurra erano presenti il Presidente Lucio Benacquista, il Direttore Sportivo Luca Rallo, coach Massimiliano Briscese e gli atleti Matteo Cavallo e Andrea Di Santo, quest’ultimo in rappresentanza del team Under 20 Élite guidato da coach Di Manno. 

img_8735Il CR FIP Lazio ha premiato la grande pallacanestro regionale – Anche quest’anno si è  rinnovato l’appuntamento con i Basket Awards, i riconoscimenti conferiti dal Comitato Regionale FIP Lazio alle eccellenze della pallacanestro della nostra regione. Lo scorso 30 novembre, presso l’Auditorium del Palazzo delle Federazioni a Roma alla presenza del Presidente federale Giovanni Petrucci, del vicepresidente Gaetano Laguardia, del vicepresidente del Coni Lazio Felice Pulici e del rappresentante della segreteria politica del presidente della Regione Lazio Roberto Tavani, sono stati premiati lo staff e i giocatori del gruppo Under 20 Élite della stagione 2015/16 guidato da coach Di Manno, rappresentati dal giocatore Andrea Di Santo,  il Responsabile Tecnico del Settore Giovanile Massimiliano Briscese e l’atleta Matteo Cavallo accompagnati dal Presidente Lucio Benacquista e dal Direttore Sportivo Luca Rallo.

Ad aprire l’evento, il saluto del presidente del CR Lazio Francesco Martini: «Ringrazio gli ospiti e i rappresentanti delle società per la presenza numerosa, è per merito vostro se sono giunti grandi risultati e vittorie. Non posso che essere soddisfatto dell’andamento della passata stagione sportiva» seguito dagli interventi del Presidente della FIP Giovanni Petrucci e di Roberto Tavani, in rappresentanza del Presidente della Regione Lazio Zingaretti, che ha posto l’attenzione sul progetto “Scuola di squadra” volto a rifornire le scuole pubbliche delle attrezzature sportive necessarie; e sul bando per l’impiantistica sportiva nelle scuole pubbliche del Lazio con cui sarà possibile presentare i progetti per migliorare gli spazi sportivi. Le parole spese, infine,  dal vicepresidente del Comitato Regionale Mario Arceri hanno evidenziato la massiccia partecipazione alla manifestazione sottolineando l’importanza dell’evento e anticipando le altre iniziative per le società che verranno organizzate dal prossimo mese di gennaio.

Tanta storia della pallacanestro in questa terza edizione dei Basket Awards, con i premi a Franco Donati (Premio Mario Barilari “Una vita per il basket”), Tiziana img_8820Timolati (Premio Maria Tirindelli “Una vita per il basket”) e Lino Mevi (Premio Antonio Costanzo). Tra i tecnici, premiati Davide Bonora (Premio Giancarlo Asteo) e Marco Polidori (Premio Cafiero Perrella).
I ragazzi del progetto “Basket e disabilità” di Andrea Antonelli, vincitore del Premio “Basket e Cuore”, hanno ricordato a tutti i presenti di come la pallacanestro sia sinonimo di divertimento. A Moreno Paggi il Premio “Basket e Coraggio” per l’impegno con la SS Lazio Basket in carrozzina, che quest’anno sta coinvolgendo tanti giovani. Il premio speciale “Basket e Vita” a Mattia Rendina è stata l’occasione per ricordare la vicinanza del CR Lazio alle popolazioni colpite dal sisma.
img_8808Spazio ai ragazzi (e allo staff, tra cui coach Massimiliano Briscese) che hanno portato in alto il nome del Lazio conquistando il titolo al Trofeo delle Regioni, e ai giovani talenti che hanno vestito la maglia azzurra: Alessandro Paoli, Noemi Celani, Camilla Angelini, Stefania Maroglio, Mattia Palumbo, Matteo Cavallo, Tommaso Guariglia, Andrea La Torre, con una menzione speciale a Lucrezia Costa, Elisa Policari (argento agli Europei Under 20) ed Elena Vella (argento ai Mondiali Under 17). Per la Latina Basket è arrivato il riconoscimento alla squadra degli Under 20 Élite che nella stagione scorsa hanno portato i colori nerazzurri alla Finale Nazionale di categoria.
Premiate, infine, le società che hanno innalzato il livello della pallacanestro regionale (come la Vis Nova, vincitrice della Coppa Italia di Serie C e promossa in B, e l’Eurobasket promossa in serie A2) e che hanno raggiunto in migliori risultati nelle rispettive categorie, con le formazioni senior e giovanili.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket