I nerazzurri del gruppo Under 15 Regionale della Latina Basket concludono la propria stagione sul campo della Virtus Ariccia in occasione della sfida degli ottavi del campionato di categoria. Nonostante abbiano giocato una buona partita, i pontini non sono riusciti ad avere la meglio sui padroni di casa, complici i numerosi tiri liberi non andati a buon fine. Al termine del match l’allenatore latinense Francesco Tricarico ha commentato la sfida: «Abbiamo iniziato bene la partita, giocando subito forte e con grande intensità, tanto da riuscire a realizzare un mini break, che siamo stati bravi a mantenere fino al secondo quarto, raggiungendo un vantaggio quasi in doppia cifra. Sul finire del secondo periodo i nostri avversari si sono riavvicinati grazie a due triple consecutive e, nonostante avessimo giocato bene, siamo andati al riposo con soli 4 punti di vantaggio. Al rientro dagli spogliatoi abbiamo subito un break di  8-0 da parte di Ariccia che è rientrata in campo sicuramente con maggiore intensità, mentre noi siamo stati decisamente più molli  e questo ci è costato psicologicamente. Per qualche minuto abbiamo avuto un calo d’intensità e abbiamo concesso troppi canestri facili ai nostri avversari, inoltre abbiamo pagato la nostra eccessiva imprecisione dalla lunetta (7/28).  Durante l’ultimo quarto ci siamo riavvicinati, senza, però, mai rientrare veramente in partita. Purtroppo il risultato di questa partita non ci ha premiato, ma, a onor del vero, devo dire che i ragazzi sono stati bravi per tutto l’anno e non ho nulla da recriminare».

 

Virtus Ariccia vs Latina Basket 49-43 (7-10, 11-12, 20-8, 11-13).

Virtus Ariccia: Barbaliscia, Ponzi, Sbvelz 6, Rosi 3, Segato 16, Filosofi 16, Gullà 8, Meoni, Rosica, Favi. Coach Foco

Latina Basket: Cifra 10, Stevanella 4, Spadon 6, Paiano 8, Ricci, Giannini 9, Gioè, Lantieri 4, D’Ottavio 2, Rapillo. Coach Tricarico. Ass. Meschino.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket