Il gruppo Under 18 Eccellenza della Latina Basket è tornata a giocare tra le mura amiche del Vittorio Veneto, dove ha ricevuto la formazione romana della Tiber Basket conquistando un netto successo con il risultato finale di 102-72. L’ultima gara del girone d’andata  che i nerazzurri hanno gestito con abilità e concentrazione e la cui inerzia è sempre stata in favore dei padroni di casa.

Al termine del match il capo allenatore nerazzurro Fabio Lico ha sottolineato l’importanza che la gara rivestiva in termini di campionato e classifica: «Era l’ultima partita del girone di andata e non volevamo sbagliare. La Tiber è stata in partita fino a metà del primo quarto poi le nostre più ampie rotazioni hanno permesso di prendere un margine che ci siamo portati avanti fino alla fine. In classifica siamo dove volevamo essere e questa situazione ci deve dare la tranquillità per lavorare ancora meglio».

Il prossimo appuntamento con i ragazzi del gruppo Under 18 Eccellenza è in programma per  giovedì 14 dicembre alle ore 20:30 sul campo della Pallacanestro Palestrina e sarà la prima di ben 4 gare che i ragazzi di coach Lico affronteranno nell’arco di una settimana. Al match con Palestrina, valevole per la seconda giornata del girone di ritorno, seguiranno, infatti due partite casalinghe al Vittorio Veneto: la prima sabato 16 dicembre alle ore 18:30 con Frascati, l’altra lunedì 18 dicembre alle ore 20:30 con San Paolo Ostiense (per il recupero della prima di ritorno) e l’ultima giovedì 21 dicembre alle ore 20:30 in trasferta a Roma per affrontare la Virtus in occasione del quarto turno del girone di ritorno.

Latina Basket vs Tiber Basket  102-72 (40-15, 58-33, 83-51).

Latina Basket: Hajrovic 34, Salvini, Gava 4, Schivo 9, Guerra 11, Molesini 4, Laera, Visca 12, Ambrosin 2, Zibella 5, Nulli, Cavallo 21. All. Lico. Ass. Di Manno/Pascarelli.

Tiber Basket: Marinelli 3, Moschino 12, Del Prete 17, Corsi 11, Baglini 2, Vitale 12, Gorgoretti 4, Papo 11. All. Santucci.

 

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket