Il gruppo Under 20 Regionale della Benacquista Assicurazioni Latina Basket tra le mura amiche del Vittorio Veneto ha mandato in scena la terza sfida del campionato di categoria ricevendo la formazione  Formia Basketball. Per i nerazzurri una serata non brillante dal punto di vista della concentrazione, che ha contribuito alla conquista dei 2 punti in palio da parte della formazione ospite. La gara è terminata con il risultato finale di 58-70.

Al termine della gara coach Pierluca Bono: «L’approccio alla gara è stato sicuramente troppo soft. Ci siamo fatti condizionare dal pressing iniziale dei nostri avversari e i nostri errori ci hanno sfiduciato. C’è stato poco gioco di squadra e non siamo stati abbastanza lucidi nelle conclusioni. Nel terzo quarto abbiamo prodotto un buon gioco, ma la poca lucidità nel tiro non ci ha permesso di recuperare la fiducia necessaria per poter riaprire la partita».

I tabellini – Latina Basket vs Formia Basketball 58-70 (24-19, 35-41, 47-59)

Latina Basket: De Rocchis 5, Jovovic 29, Federici, Spina 1, Artinghelli, Buonemani 1, Sciaraffa 12, Burato, Asabella 3, Andreocci, Marangon 3, Caprara 4. Coach Bono. Ass. Avvisati.

Formia Basketball: Picano 25, Sparagna 12, Carboni 3, De Meo, Maggiacomo 16, Capodiferro, D’Anna 8, Di Fazio 2, Pensiero 2, Borrelli 2. Coach Polidori.

La partita – Partenza non brillante dal punto di vista della concentrazione per i nerazzurri che dopo i primi 3 minuti di gioco inseguono gli ospiti sul punteggio di 4-7. Time-out per coach Bono. Al rientro sul rettangolo di gioco i padroni di casa continuano, in parte,  a subire l’avversario, pur riuscendo a rimanere in scia (10-12 al 5′). I nerazzurri ingranano la marcia giusta e all’8′ sono avanti 17-14. Per quanto la formazione ospite non demorda, i latinensi, trascinati da Jovovic,  chiudono la prima frazione sul punteggio di 24-19. Il secondo periodo si gioca sul filo dell’equilibrio (28-28 al 15′). Le due compagini si alternano nel vantaggio (31-33 al 18′). Dopo l’ennesima parità (35-35 al 19′) Formia mette a referto un break di 6-0 (35-41). Latina non concretizza due liberi con 15″ sul cronometro. Si va negli spogliatoi senza ulteriori realizzazioni e con il punteggio di 35-41. Al rientro dal riposo lungo i nerazzurri faticano a trovare la via del canestro e continuano a inseguire (44-49 al 25′). Time-out per la panchina nerazzurra. Il gioco riprende, ma la squadra locale non riesce a trovare il giusto ritmo e la corretta intensità. Ne approfittano gli avversari per allungare le distanze (45-54 al 28′). Una timida reazione nerazzurra precede la tripla di Formia per il vantaggio in doppia cifra della formazione ospite (47-57 al 29′). Il terzo quarto va in archivio sul  punteggio di 47-59.  L’ultima frazione si apre con l’inerzia del match ancora in favore di Formia, ma con Latina che prova a reagire (52-62 al 32′). Entrambe le squadre sono sfortunate nelle conclusioni e al 36′ il tabellone segna 52-63. I nerazzurri non riescono a giocare con lucidità e gli ospiti approfittano di alcune ingenuità dei padroni di casa per incrementare il vantaggio (54-68 al 38′). Jovovic prova a prendere per mano i suoi realizzando 4 punti consecutivi che valgono il -10 (58-68 con 50″ sul cronometro). Formia è chirurgica dalla lunetta e la gara termina sul risultato finale di 58-70.

Il prossimo appuntamento con il gruppo Under 20 Regionale è lunedì 10 dicembre alle ore 19:00 sul campo della Consultinvest Pall. Veroli  in occasione della quarta giornata del campionato.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Benacquista Assicurazioni Latina Basket