Il gruppo Under 18 Regionale  della Latina Basket si arrende alla formazione di Sabaudia soltanto nell’ultimo quarto (60-46). I nerazzurri giocano una buona partita, mostrando anche miglioramenti in campo, ma come sottolinea coach Adriano Baglieri:«devono imparare a gestire meglio i momenti cruciali degli incontri»

foto-di-squadra-under-18-regionaleUnder 18 Regionale, nerazzurri bravi per 3 quarti, poi si arrendono agli avversari – I nerazzurri del gruppo Under 18 Regionale della Latina Basket hanno giocato una buona gara sul campo della Pallacanestro Sabaudia, riuscendo a chiudere avanti di 3 lunghezze il primo periodo (16-19 al 10′) e mantenendosi sulla scia dei padroni di casa al riposo lungo (29-26 al 20′). Al rientro dagli spogliatoi i locali hanno tentato di allungare il divario e al termine della terza frazione i nerazzurri inseguivano di 7 punti (43-36) ma riuscivano a rimanere in partita. E’ stato l’ultimo quarto il momento di svolta del match. i padroni di casa hanno alzato ulteriormente il ritmo e i latinensi si sono arresi alla loro carica (60-46 il risultato finale).

Coach Adriano Baglieri, al di là del risultato, è contento dei progressi che stanno facendo i suoi ragazzi e dell’esperienza che stanno acquisendo in questo campionato, in cui spesso si trovano  a giocare con avversari di caratura fisica maggiore oltre che anagraficamente più grandi: «In particolare nella partita con Sabaudia i ragazzi hanno giocato una buona gara – conferma l’allenatore della Latina Basket – si sono impegnati tantissimo cedendo, di fatto, soltanto nel corso dell’ultimo quarto di gioco. Sicuramente c’è ancora molto su cui lavorare, soprattutto dal punto di vista della gestione dei momenti critici degli incontri. I ragazzi devono crescere e fare tesoro di queste esperienze che li aiuteranno, nel tempo, ad assimilare la capacità di rimanere concentrati e di gestire nel miglior modo possibile, sia dal punto di vista tecnico che mentale, le situazioni difficili che possono presentarsi nel corso di un match. Non ci demoralizziamo per le sconfitte, ma anzi le prendiamo come stimolo per continuare a lavorare con l’obiettivo di raggiungere migliori risultati».

Il prossimo appuntamento con i giovani nerazzurri del gruppo Under 18 Regionale è in programma per giovedì 22 dicembre alle ore 19:30 sul campo della  Scuba Frosinone in occasione dell’ultima giornata del girone di andata.

I nerazzurri devono recuperare la penultima giornata con la formazione della Pallacanestro Sora, che è stata rinviata al 4 gennaio alle ore 20:30 sul parquet del PalaLatinaBasket.

Pallacanestro Sabaudia vs Latina Basket 60-46 (16-19, 29-26, 43-36)

Pallacanestro Sabaudia: Zanardo 15, Vigoriti 9, Manca 5, Rossetti 2, Carra 9, Majer 8, Fiorentino 2, Loffredo 6, Alfieri, Bottalico 4. Coach Della Felba.

Latina Basket:  Stefanile, Bernola, Spina, Pascucci 3, Sciaraffa 9, Andreocci 6, Ciotti 4, Santucci 9, Burato 2, El Hamdou 2, Asabella 4, Matta 7. Coach Baglieri. Assistente Avvisati

Arbitri: Parisella, Lupelli.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket