latinabasket-img

Benacquista, Gramenzi: «Massimo entusiasmo e consapevolezza delle nostre forze».

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

ESORDIO CASALINGO NELLA REGULAR SEASON DI SERIE A2 PER LA BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA BASKET

DOMENICA 3 OTTOBRE ORE 18 AL PALABIANCHINI ARRIVA VERONA, AVVERSARIO DI ALTISSIMO LIVELLO.

UN NUOVO INIZIO
Il countdown sta per terminare, finalmente la regular season è ai nastri di partenza e la partita campionato 01_Tavola disegno 1Benacquista Assicurazioni Latina Basket è pronta, domenica 3 ottobre, a esordire in questa nuova ed emozionante stagione nel Campionato di Serie A2. Per i nerazzurri la prima giornata del torneo sarà particolarmente importante. Se da un lato ci sarà l’entusiasmo di giocare al PalaBianchini e alla presenza del proprio pubblico, che potrà entrare al palazzetto fino a un massimo del 35% della capienza, per contro si troverà di fronte un avversario estremamente ostico. La Tezenis Scaligera Verona è, infatti, una delle squadre più forti del girone e, sicuramente, una delle formazioni votate per il salto di categoria. Palla a due fissata alle ore 18:00.

 

 

CURIOSITÀ

IMG_7647 hendersonPer gli uomini guidati da coach Gramenzi, al suo settimo anno nel club latinense, si tratta di una sfida inedita, negli anni passati, infatti le due compagini non si sono mai affrontate, perché inserite in gironi diversi. Nel roster della Benacquista c’è un volto noto per gli scaligeri: Terry Henderson Jr, che nella prima parte della stagione 2018/19 aveva militato con la squadra veronese proprio nel campionato di Serie A2 (a febbraio del 2019 aveva poi firmato con Greensboro Swarm con cui ha giocato 10 gare in quintetto base nella NBA G League).

Gabriele Spizzichini
Gabriele Spizzichini

VARIE ED EVENTUALI

Dal raduno del 22 agosto, si è lavorato tanto in casa Benacquista, e lo staff tecnico guidato da Coach Gramenzi si è  trovato di fronte anche ad alcune difficoltà, come l’infortunio occorso a Paulius Dambrauskas, che non gli ha permesso di giocare 2 delle 3 gare di qualificazione della Supercoppa e che lo terrà fermo ancora per un paio di settimane, non consentendogli di prendere parte almeno alle prime 2 partite di campionato. E, proprio in virtù dell’assenza prolungata del giocatore lituano, la società è prontamente tornata sul mercato firmando l’esperto Gabriele Spizzichini, che si è ben inserito nel gruppo e potrà dare un valido contributo alla squadra.

LE PAROLE DI COACH GRAMENZI ALLA VIGILIA DEL MATCH

«Iniziamo una nuova stagione e siamo contenti che questa volta sia con l’accesso consentito algramenzi pubblico. Per questo esordio in regular season, al di là della tradizione che la contraddistingue, Verona non poteva essere un avversario più scomodo, considerato che è una delle 5/6 squadre di livello superiore – dichiara il capo allenatore della Benacquista, senza però dimenticare le potenzialità dei suoi ragazzi – È pur vero che è l’inizio del campionato per tutti e può essere imprevedibile. Dobbiamo affrontare la gara con il massimo entusiasmo e con la consapevolezza delle nostre forze, non concentrandoci troppo sull’avversario, ma su quelli che sono i nostri obiettivi per questa stagione. Dovremo fare di tutto per fare in modo che questo campo torni a essere caldo, grazie al sostegno dei nostri tifosi, che dipenderà anche da come ci comporteremo noi. Dando sempre il massimo, sono certo che i tifosi ci daranno una mano costantemente. Buon campionato a tutti e buon divertimento».

passera (4)LA CARICA DEL CAPITANO

«Finalmente si riparte, si torna a palazzo. Noi per giocare una partita vera e il pubblico per esserci – queste le parole del neo capitano della Benacquista, spinto da un forte entusiasmo che trascina anche tutti i suoi compagni –   Dopo un anno e mezzo di situazione “stranissima”, si tornano a vivere le emozioni, quelle vere di una partita con il pubblico. Fino a oggi le motivazioni le abbiamo dovute cercare solo dentro noi stessi, invece adesso speriamo di poter tornare ad avere la spinta del pubblico, che fa fare un “extra step”. E in questo caso, magari, potrebbe aiutare a fare un risultato di prestigio con una squadra come Verona, che sicuramente è una delle formazioni più attrezzate del campionato, costruita, come spesso negli ultimi anni, con un roster di altissimo livello, e che lotterà per le primissime posizioni fino alla fine del campionato. Noi lo sappiamo, e vogliamo metterci alla prova. Siamo pronti a dare battaglia, pronti a giocare la miglior partita possibile per renderci conto a che punto siamo, e quanto siamo distanti dalle migliori. Poi si vedrà».

COPERTURA MEDIA E SOCIAL

Aggiornamenti in tempo reale della gara saranno pubblicati sulle pagine social della società e la diretta video potrà essere seguita in streaming sul canale LNPPASS (servizio in abbonamento).

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Benacquista Assicurazioni Latina Basket

 

 

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO