WhatsApp Image 2022-12-27 at 18.38.43

Benacquista, grande successo per la quarta edizione del Torneo “End of Year” Trofeo Fideuram.

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Per il quarto anno consecutivo nei giorni successivi al Natale e che precedono l’arrivo del nuovo anno a Latina è andata in scena una manifestazione che ha reso protagonisti i bambini del minibasket: il Torneo “End of Year” Trofeo Fideuram organizzato dalla Benacquista Assicurazioni Latina Basket con la sponsorizzazione della Fideuram e il patrocinio del Comune di Latina, della Federazione Italiana Pallacanestro, dell’Osservatorio per lo Sport e del Panathlon, sempre partecipe e presente alle iniziative della società pontina. Ospiti graditissimi dell’evento gli operatori della Lilt Latina “Giocare in Corsia”, l’associazione di volontariato che da sempre ha come unico scopo regalare sorrisi e fare compagnia ai bambini, soprattutto a quelli ricoverati nel reparto di Pediatria dell’Ospedale S. Maria Goretti di Latina.

Il Torneo “End of Year” è un’iniziativa che, oltre a creare opportunità di divertimento, aggregazione e condivisione tra i piccoli atleti e le famiglie che li accompagnano, permette ai bimbi di fare attività fisica giocando a minibasket, di imparare l’importanza del rispetto delle regole, la bellezza della collaborazione con i compagni di squadra, la soddisfazione per il ricevimento di una medaglia, che nel guardarla evocherà sempre il ricordo di tre giorni dal clima festoso.

Soddisfazione per il Commendator Lucio Benacquista, il quale nel discorso finale, oltre a complimentarsi per la buona riuscita della manifestazione, che ha voluto simbolicamente descrivere il percorso che i bambini fanno nel minibasket tra i 7 e gli 11 anni, ha desiderato ringraziare tutte le famiglie e gli istruttori che dedicano il loro tempo alla crescita dei bambini, nonché le associazioni Panathlon Club Latina e Lilt “Giocare in corsia”, che sono portatori, a vario titolo, di azioni concrete legate al sociale, tema sempre molto sentito dal Presidente nerazzurro.

Al di là dei risultati, ciò che va evidenziato è il sano agonismo, contraddistinto dal giusto mix di rispetto e divertimento, che hanno messo in campo i bambini partecipanti. Ancora una volta hanno descritto in maniera coerente i valori del Fair Play di cui è portatore il Panatlhon e di integrazione e solidarietà di cui è portatrice la Lilt.

Un ringraziamento a tutte le società che hanno accolto l’invito e hanno partecipato alla kermesse, ai bambini che sono scesi in campo, ai loro genitori che li hanno accompagnati, agli istruttori che hanno condiviso pienamente lo spirito del Torneo ( ne sono prova le foto che ritraggono abbracci, strette di mano e sorrisi condivisi).

Un plauso particolare al Responsabile del Minibasket della Latina Basket, Fabio Bagni che, supportato egregiamente dagli istruttori nerazzurri Alessia Marconi e Jacopo Caldarozzi, ha acceso i riflettori sui bambini, sul gioco sport a loro così caro, sull’allegria, il divertimento, lo spirito sportivo che deve accompagnare i mini atleti fin dai loro primi passi nel mondo della palla a spicchi.

 

 

 

Giornata 1 – categoria Scoiattoli

Esce vittoriosa la Virtus Pontinia, ma grandi complimenti anche alle altre pretendenti, Fonte Roma, Anzio basket Club, Academy Sezze e i padroni di casa della Latina Basket.

 

 

 

 

Giornata 2 – categoria Aquilotti

Ad avere la meglio è stata Fonte Roma, che ha prevalso in finale contro una mai doma Latina Basket. Ai piedi del podio salgono i Boys Fiumicino, che hanno vinto sul fil di lana sulla Dinamo Fondi, mentre per la finale 5 – 6 posto , in un gran bel derby tutto Lepino, ha prevalso Blu Master Priverno su Academy Sezze.

Giornata 3 – categoria Esordienti

I miniatleti appartenenti alla categoria Esordienti, oggi si sono sfidati su due campi (si ringrazia la Regione Lazio – scuola di formazione professionale per la collaborazione). A portare a casa il Trofeo Fideuram è stata Academy Terracina, che ha vinto su Fonte Roma, quest’ultima vincitrice del premio Fair Play donato dal Panathlon Club Latina per la sua partecipazione a tutte e tre le categorie dell’evento.

La finalina si tinge dei colori di Anzio Basket Club, che non ha lasciato scampo ai pari età dei padroni di casa della Latina Basket. Per il 5-6 posto, a spuntarla nel derby del sud sono i torelli di MG Fondi che hanno prevalso, in una partita punto a punto, sui campani della Virtus Piscinola, ai quali vanno i più sentiti ringraziamenti per la gradita e colorata presenza.

“Arrivederci all’anno prossimo”!

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO