Lo scorso 25 aprile, dopo tanti mesi di fermo dei campionati, e di allenamenti non continuativi, per via della pandemia, sono tornate in campo le squadre giovanili della Benacquista Assicurazioni Latina Basket spronate da un grande entusiasmo e con la voglia di ricominciare a divertirsi giocando a basket.

È stato emozionante rivedere i ragazzi sul rettangolo di gioco, confrontarsi con atleti di altre squadre e tornare a vivere lo sport, nel rispetto ovviamente dei protocolli anti-Covid fissati dalla Federazione Italiana Pallacanestro.

Per il club nerazzurro sono quattro i gruppi impegnati nei campionati di categoria Under 14 Maschile (Girone C), Under 15 Silver (Girone A), Under 17 Gold

Un'azione di gioco del gruppo Under 15
Un’azione di gioco del gruppo Under 15

(Girone D) Under 18 Gold (Girone C) e nel corso di queste settimane tutte hanno fatto il loro esordio anche casalingo. Seppur con risultati diversi, tutti gli atleti pontini sono tornati a prendere parte alle competizioni emozionando i pochi presenti sugli spalti dei palazzetti (proprio per rispettare le limitazioni di accesso stabilite dai protocolli anti-Covid) e quanti si sono collegati alla pagina Facebook della Latina Basket School per assistere in tempo reale alla diretta delle partite casalinghe andate in scena sul parquet della palestra dell’Istituto Vittorio Veneto di Latina.

 

Un'azione di gioco del gruppo Under 17
Un’azione di gioco del gruppo Under 17

Il gruppo Under 18 Gold, guidato da Coach Giuseppe Di Manno, ha già disputato entrambi gli incontri in programma con le altre due squadre della città di Latina uscendo vittoriosa da entrambi i confronti, l’ultimo, vs New Basket Time, nel corso della scorsa settimana, due giorni dopo il successo al photofinish del gruppo Under 17 sulla formazione del Frascati Basket.

Ed è proprio a Coach Meschino che

Un'azione di gioco del gruppo Under 18
Un’azione di gioco del gruppo Under 18

abbiamo chiesto un commento sulla riapertura dei campionati: «La prima è più importante vittoria è quella di essere tornati a giocare, considerato che molti altri non hanno avuto questa opportunità. Per quanto ci riguarda, siamo contenti di aver potuto recuperare anche 3 ragazzi, che nella prima uscita stagionale non erano presenti. Chiaramente la condizione non è ottimale, ma era prevedibile, visti gli allenamenti che durante questi mesi sono stati “a sprazzi”. In linea generale siamo soddisfatti, ma consapevoli che c’è ancora molto da lavorare e che i ragazzi devono far tesoro degli errori commessi in modo da non commetterli nuovamente in futuro».

Il prossimo appuntamento con il settore giovanile della Latina Basket School è con il gruppo Under 18 Gold, allenato da coach Giuseppe Di Manno, che giovedì 20 maggio sfiderà a domicilio l’Anzio Basket.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Benacquista Assicurazioni Latina Basket