photo1667936390

Benacquista, ufficiale Kenneth Viglianisi è un nuovo giocatore nerazzurro

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Stagione 2022/23 - Serie A2

Ufficiale, Kenneth Viglianisi entra a far parte del roster della Benacquista Assicurazioni Latina Basket per la stagione sportiva 2022/23.

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket è lieta di annunciare ufficialmente di aver siglato un accordo con l’atleta italiano e con cittadinanza tedesca Kenneth Viglianisi.

Viglianisi, guardia / ala piccola classe 1992 per 193 cm di altezza e 85 kg di peso, arriva a Latina dopo essere stato aggregato alla Germani Brescia sin dal raduno di agosto, dando il proprio contributo nel preparare nel migliore dei modi gli impegni della stagione in corso. della compagine militante in Serie A.

Kenneth è un giocatore molto esperto della categoria, ha disputato numerose stagioni nella seconda serie nazionale, oltre a essere stato protagonista anche in Serie A e ad aver dato un importante contributo nella conquista di promozioni con squadre del calibro di Torino e Tortona. 

Nelle ultime tre stagioni la guardia italo/tedesca ha vestito la maglia dell’Eurobasket Roma, che ha disputato il campionato di Serie A2 nello stesso girone della Benacquista Assicurazioni Latina Basket.

A Kenny, va il benvenuto in casa nerazzurra e un sincero e caloroso in bocca al lupo, per questa esperienza con la maglia della Benacquista Assicurazioni Latina Basket, da parte del Presidente Commendator Lucio Benacquista e di tutta la società pontina.

.-.-..-.

 
WhatsApp Image 2022-11-08 at 19.23.15
Kenneth Viglianisi - primo allenamento al PalaBianchini

Kenneth Viglianisi

Dichiarazione ufficiale

«Ho accettato con grande piacere la proposta della Benacquista, spero di integrarmi al più presto».

Kenneth, quali sono stati i motivi che ti hanno fatto accettare la proposta della Benacquista Assicurazioni Latina Basket?

«Latina è una società che ha un’ottima reputazione a livello nazionale, è solida, seria e della quale mi hanno parlato tutti in termini eccelsi. Il fatto che ci siano Franco e Peppe (Coach Gramenzi e Coach Di Manno, ndr) è stato un altro motivo che mi ha convinto ad accettare la proposta della Benacquista.  Anche il fatto di ritrovare Alex (Cicchetti, ndr) con cui ho condiviso l’esperienza a Roma, mi fa molto piacere. Non ho dubbi sul fatto che venire a Latina sia per me un’opportunità di crescita e miglioramento e credo di poter essere un valore aggiunto in un team che, guardando in particolare le partite con Treviglio e Cremona, mi ha molto impressionato dal punto di vista dell’impatto fisico. Spero di integrarmi al più presto e dare una mano fin da subito alla squadra, che sia in termini di difesa, di attacco, di una parola a fine allenamento a un ragazzo più giovane. Sono un fautore del lavoro in palestra, perché sono convinto che le vittorie si costruiscano in settimana, allenamento dopo allenamento».

 

Dallo scorso agosto e fino a pochi giorni fa sei stato aggregato alla Germani Brescia, formazione di Serie A, ma immagino che tu abbia seguito anche l’andamento della Serie A2, che idea ti sei fatto del campionato in generale e del girone verde in particolare? 

«Si, e a questo proposito desidero ringraziare sia Brescia, che mi ha dato la possibilità di allenarmi, curarmi dall’infortunio e imparare cose nuove, sia Casale Monferrato che mi ha permesso di proseguire gli allenamenti. Entrambe le società mi hanno fatto sentire a casa e sono loro molto riconoscente per l’opportunità che mi hanno concesso. Per quanto riguarda il campionato di Serie A2, devo dire che è un torneo molto lungo e che negli anni si è sempre rivelato equilibrato, così come in questa stagione. Avendo visto le partite giocate da Latina fino a questo momento, sono convinto che ci sia ancora tutto il tempo per impegnarsi al massimo, migliorare e diventare la migliore versione di se stessi, per disputare il miglior campionato possibile. Ho imparato che in questa categoria sono i dettagli a fare la differenza, dato il livello molto simile tra le formazioni, basta poco per vincere, come basta poco per perdere. Dopo solo 6 giornate, credo sia lecito puntare in alto, cercando da un lato di non sprecare occasioni, dall’altro di non guardare troppo avanti, ma costruire la migliore stagione possibile passo dopo passo».

 

photo1667936390
Kenneth Viglianisi - primo allenamento al PalaBianchini

La carriera

Kenneth Viglianisi, guardia/ala piccola di cm 193 di altezza per 85 kg di peso, nato a Scilla (Reggio Calabria) il 16 maggio 1992, da madre tedesca e padre italiano è in possesso della doppia cittadinanza.

Cestisticamente, l’atleta muove i primi passi nel settore giovanile della Viola Reggio Calabria, prima di trasferirsi a Reggio Emilia dove nel 2011/12 è parte integrante del roster della formazione Under 19, oltre a esordire in prima squadra nella stagione che è culminata con la conquista del campionato dell’allora Legadue e la promozione in Serie A della formazione emiliana. L’anno successivo si trasferisce a Torino dove conquista un’altra promozione, stavolta dalla A Dilettanti alla Serie A2.

Nella stagione 2013/14, dopo l’avvio di stagione a Torino, si trasferisce  in prestito a Tortona, in Serie B dove è uno dei protagonisti della cavalcata trionfale della compagine piemontese, che conquista la promozione in Serie A2.

Durante l’estate Kenneth fa ritorno a Torino, anche in questa occasione la stagione termina con la vittoria del campionato e il ritorno del club torinese nella massima serie nazionale. 

Nella stagione 2015/16 si accasa alla Pallacanestro Trapani. Nei tre anni trascorsi in Sicilia Kenneth è tra i protagonisti della squadra. All’inizio della stagione 2018/19 Kenny veste la maglia del Mitteldeutscher, nella massima serie tedesca, per poi rientrare in corsa a Tortona.

Dall’estate 2019 al termine della stagione 2021/22 Viglianisi ha militato nel campionato di Serie A2 con la squadra dell’Eurobasket Roma.

Dal mese di agosto 2022 alla scorsa settimana, il giocatore è stato aggregato alla Germani Brescia, formazione militante nel campionato di Serie A.

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO