Latina - Luiss-425

Benacquista, vittoria al photofinish con la Luiss Roma.

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Giornata 5 - Serie A2 Fase Salvezza

LA BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA BASKET CONDUCE PER TUTTA LA PARTITA E SUPERA LA LUISS ROMA.

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket  conquista la vittoria nel derby regionale con la Luiss Roma, con un canestro a fil di sirena di Samuele Moretti che sancisce il 67-65 finale. A onor del vero, i nerazzurri hanno condotto il match fin dal primo minuto, per lunghi tratti con un vantaggio oltre la doppia cifra. Samuele Moretti miglior realizzatore della sfida con 21 punti personali (tirando con l’80% da 2 punti, ai quali si aggiungono 12 rimbalzi e 31 di valutazione.
Purtroppo, però, la contestuale vittoria di Nardò su Cento, coincide con la matematica certezza che Latina al termine della stagione sportiva 2023/24 non conserverà la permanenza nella Serie A2, ma retrocederà nella Serie B Nazionale.

Il prossimo appuntamento è per domenica 26 maggio alle ore 18:00  nuovamente al Palasport Cisterna di Latina dove i nerazzurri riceveranno la Sella Cento in occasione della sesta giornata della Fase Salvezza.

1° QUARTO

21-9

2° QUARTO

40-27

3° QUARTO

51-48

FINE PARTITA

67-65

ARBITRI – Caforio Angelo di Brindisi, Attard Luca di Priolo Gargano (SR), Chersicla Andrea Agostino di Oggiono (LC).

favicon

Benacquista Assicurazioni Latina Basket:  Mayfield 6, Amo 7, Parrillo 2, Romeo 4, Zangheri 3, Cicchetti n.e., Spadon n.e., Rapetti n.e., Moretti 21, Alipiev 15, Borra 9.

Coach Sacco. Vice Cavazzana. Assistente Tricarico.

Tiri da 2 % (23/52), tiri da 3 % (4/23), tiri liberi % (9/13)

logo_AS_LUISS

Luiss Roma:  Murri 2, Villa 1, Fallucca, Pasqualin 7, D’Argenzio 10, Sabin 6, Jovovic 11, Tolino n.e., Cain 6, Cucci 9, Salvioni 13.

Coach Paccariè. Vice Esposito. Assistente Righetti.

Tiri da 2 % (19/39), tiri da 3 % (6/26), tiri liberi % (9/12)

QUARTO

21-9

Parte bene la Benacquista che dopo i primi cinque giri di lancette è avanti 10-5 trascinata da Moretti. La Luiss non rimane a guardare (12-9 al 6′). I nerazzurri sono concentrati e Felix Amo firma punti preziosi, che incrementano il vantaggio dei padroni di casa (17-9 al 7′). Time-out chiesto da Coach Paccariè. Si torna in campo ed è ancora Latina ad andare a segno con la schiacciate di Alipiev e Moretti per il 21-9 con cui si conclude il quarto.

QUARTO

40-27

In avvio di seconda frazione è Jovovic (ex nerazzurro) a trascinare i suoi, ma i padroni di casa con un gioco da tre punti di Borra e un canestro di Alipiev riescono a mantenere un discreto vantaggio (26-16 al 12′). Con 7:25″ da giocare c’è il time-out chiesto da Coach Sacco, prima che Cain vada in lunetta per due liberi. Il gioco riprende, Cain concretizza i liberi del 26-18. Ancora inerzia ospite (26-20 al 13′). Latina è sfortunata nelle conclusioni, ne approfittano gli avversari per ridurre ulteriormente le distanze (26-22 al 15′). Romeo smuove il punteggio dei padroni di casa (28-22) Parrillo commette il terzo fallo personale ed è richiamato in panchina. Alipiev prende per mano i compagni e con 7 punti consecutivi porta la Benacquista sul 35-23 a 2:44″ dalla sirena. Time-out Luiss. Si torna sul rettangolo di gioco, la gara è vivace, due realizzazioni per parte e si va al riposo lungo sul 40-27.

QUARTO

51-48

Al rientro dagli spogliatoi gli ospiti firmano la tripla del 40-30, ma è pronta la risposta di Amo con un bel gioco da 3 punti che vale il 43-30, ma i capitolini colpiscono nuovamente dai 6-75 per il nuovo -10 (43-33 al 22′). Latina fatica a trovare la via del canestro, a differenza di Roma che ricuce ulteriormente le distanze (43-39 al 24′). Al 25′  la Luiss si porta sul -2 (43-41) e c’è il time-out richiesto da Coach Sacco. Si torna sul parquet, Latina riesce a smuovere il punteggio soltanto con un libero di Alipiev (44-41 al 26′). Si gioca sul filo dell’equilibrio con i nerazzurri che provano a ritrovare fluidità (47-43 al 27′). Gli ospiti replicano dall’arco, Moretti dalla lunetta (49-46 al 28′). Ancora equilibrio e tiri sfortunati su entrambi i lati del campo e il periodo si conclude sul 51-48.

FINE PARTITA

67-65

In avvio di quarta frazione Latina prova a mantenere il vantaggio (55-52 al 33′). La gara è molto fisica, i nerazzurri faticano, ma restano in vantaggio (57-52 al 34′). Mayfield firma un bel gioco da tre punti che porta la Benacquista sul 60-52 al 35′. Risponde per le rime Roma con 5 punti consecutivi per il -3 (60-57 al 36′). Moretti allunga sul 62-57 e c’è il time-out chiesto dalla panchina ospite. Il gioco riprende e arriva la tripla di Mayfield che vale il 65-57 con 3 minuti esatti da giocare, risponde Sabin (65-59). Con 1:45″ sul cronometro, Roma chiama nuovamente time-out. Si torna in campo, Latina difende bene, Roma non riesce a concretizzare. Sul fronte opposto anche i nerazzurri non centrano la retina. Con 1:11″ da giocare la Luiss segna due liberi (65-61) e Parrillo torna in panchina per raggiunto limite di falli. Latina sfortunata al tiro, Sabin preciso (65-63 a 40″). Ci sono 24″ da giocare, Cucci va in lunetta e firma la parità a quota 65. Un finale rocambolesco con Moretti che prende il rimbalzo della tripla di Romeo finita sul ferro e, a fil di sirena, firma il canestro del 67-65 con cui si conclude la partita.

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO