Una vittoria di carattere quella conquistata dalla Benacquista Assicurazioni Latina Basket sulDSC02222 campo della Tramec Cento con il risultato di 67-70. Dopo una prima parte di gara in cui i nerazzurri hanno inseguito i padroni di casa non riuscendo a trovare la necessaria fluidità in attacco, c’è stato un netto cambio di rotta che ha permesso al team pontino di riaprire le sorti della gara, arrivare a giocare sul filo dell’equilibrio fino ai secondi finali e conquistare i due punti in palio al photofinish.

Una gara difficile per gli uomini guidati da coach Gramenzi che hanno affrontato la compagine centese senza l’apporto di Aka Fall, in panchina solo a onor di firma per via di problemi alla schiena, ma contando sul prezioso contributo di Gabriele Benetti, sicuramente non ancora al massimo della condizione, ma che ha giocato al massimo delle sue attuali possibilità. Buonissima la prestazione di Jaren Lewis, che nella seconda parte dell’incontro è stato il vero trascinatore della squadra, coadiuvato da Capitan Raucci, che ha speso tantissime energie soprattutto in difesa. Una partita nel complesso equilibrata e un successo che la Benacquista ha meritato per la determinazione mostrata nella gestione degli ultimi secondi. Per i latinensi è una vittoria che dal punto di vista della classifica non cambia la situazione, visti anche i risultati delle altre squadre, ma sicuramente è un’iniezione di fiducia che mantiene alto il morale in vista della seconda fase del Campionato che vedrà Latina impegnata nel Girone Blu, in cui dovrà lottare con altre 5 contendenti per evitare i play-out e conquistare la permanenza nella seconda categoria nazionale.

 

Si ringrazia Edoardo Accorsi / JustoMezzo  per le fotografie e l’Ufficio Stampa della Tramec Cento per la gentile collaborazione.

.-.-.-.-.-.-.

I tabellini: Tramec Cento vs Benacquista Assicurazioni Latina Basket 67-70 (22-15, 39-26,52-45).

Tramec Cento: Jurkatamm 2, Gasparin 9, Petrovic 20, Leonzio 13, Berti 4, Ranuzzi 4, Roncarati n.e., Fallucca 6, Peric 7, Moreno 2. Coach Mecacci. Vice Cotti. Vice Curati.

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Benetti 12, Lewis 20, Trotter 14, Hajrovic, Piccone 5, Passera, Mouaha 4, Baldasso 4, Raucci 11, Fall n.e.. Coach Gramenzi. Vice Di Manno. Vice Di Francesco.

Statistiche:  Cento tiri da 2 64% (18/28) tiri da 3 22% (8/36) tiri liberi  100% (7/7) Latina tiri da 2 42% (21/50) tiri da 3 25% (4/16) tiri liberi 73% (16/22).

Note: uscito per 5 falli Peric per Cento

Arbitri dell’incontro: Gagno Gabriele di Spresiano (TV), Foti Daniele Alfo di Vittuone(MI), Yang Yao Daniele di Vigasio (VR)

DSC02171La partita  –  I primi due punti del match sono firmati dai padroni di casa, Latina prova a rispondere con Benetti e Trotter, ma le conclusioni non vanno a buon fine, è Baldasso al 2′ a smuovere il punteggio dei pontini (2-2). Al 3′ botta e risposta dai 6.75 tra Benetti e Gasparin ed è ancora parità (5-5). I nerazzurri mettono la testa avanti con il canestro di Capitan Raucci (5-7 al 4′). Il punteggio rimane invariato fino al 5′ quando viene sanzionato fallo tecnico a coach Gramenzi e Peric concretizza il libero (6-7). Si gioca sul filo dell’equilibrio con le due formazioni che si alternano nel vantaggio (10-9 al 6′). Le squadre continuano ad affrontarsi a suon di canestri (14-15 all’8′). Ruotano gli uomini sulla panchina latinense con Passera e Hajrovic al posto di Trotter e Benetti. I padroni di casa allungano sul 20-15 a 41″ dalla sirena. Hajrovic non concretizza due liberi e spreca una buona opportunità nel pitturato, mentre Cento a fil di sirena centra la retina per il 22-15 con cui si conclude il primo periodo di gioco.

Si deve attendere il 13′ per vedere il primo canestro realizzato del secondo quarto ed è Cento a metterlo a segno allungando sul 24-15. I padroniDSC02243 di casa proseguono nel parziale aperto (14-0) dalla prima frazione e al 14′ il tabellone segna 28-15. Time-out per la panchina della Benacquista. Il gioco riprende, ma i nerazzurri perdono subito palla. Sul cambio di possesso cercano di alzare l’intensità difensiva e con il canestro di Piccone si smuove anche il punteggio della squadra ospite. Cento incrementa nuovamente il vantaggio, Trotter prova a rispondere, ma è ancora la Tramec a gestire le redini del gioco (33-19 al 17′). Piccone firma la tripla del 33-22, ma Petrovic ristabilisce il +14 (36-22 a 1:40″ dalla sirena).  Con 1:27″ da giocare e prima che Lewis vada in lunetta per tirare 2 liberi, coach Mecacci chiama time-out. Al rientro sul parquet il numero 1 nerazzurro realizza dalla lunetta, ma Petrovic risponde sul lato opposto dalla lunga distanza e al 19′ il punteggio è 39-24. Latina ancora a segno a cronometro fermo con Raucci per il 39-26 con cui si va al riposo lungo.

DSC02183Al rientro dagli spogliatoi, dopo una palla persa per parte è la Tramec la prima ad andare a canestro, ma è immediata la risposta dall’arco di Benetti (41-29 al 21′). Lewis firma i suoi primi due punti su azione della serata per il -10 nerazzurro (41-31) con Latina che prova a ritrovare la giusta fluidità nelle azioni offensive (41-32 al 23′). Latina centra la retina prima con Trotter e poi con Lewis e sul parziale aperto di 8-0 (41-36 al 24′)  prima che Jaren Lewis vada in lunetta per il libero aggiuntivo, coach Mecacci chiama time-out. Il numero 1 in maglia nerazzurra completa il gioco da tre punti e la Benacquista arriva sul -4 (41-37). Si scuote Cento con la tripla di Fallucca, ma replica Lewis e al 25′ il punteggio è sul 44-39. Leonzio allunga nuovamente sul + 7, ma è ancora Lewis a realizzare un prezioso gioco da 3 punti che al 26′ riporta i suoi sul -4 (46-42). I padroni di casa riescono a riportarsi sulla doppia cifra di vantaggio  e sul 52-42 al 27′ coach Gramenzi chiama time-out. Si torna sul rettangolo di gioco, Trotter subisce fallo, concretizza un solo libero che vale il -9 (50-43). Lewis trascina ancora i suoi e a 1:20″ dalla sirena è sotto di 7 lunghezze (52-45). Nulla di fatto dal punto di vista realizzativo e il terzo periodo va in archivio sul 52-45, ma con Capitan Raucci gravato di 4 falli personali.

DSC02232In avvio di ultima frazione il bel canestro di Trotter porta Latina sul -5 (52-47). Ancora Trotter a segno, stavolta dai 6.75, e la formazione ospite arriva a 2 lunghezze di distacco (52-50 al 32′). Petrovic risponde con la tripla del 55-50, ma nel pitturato opposto Lewis subisce fallo e concretizza i due liberi a disposizione (55-52). Anche Peric è preciso dalla lunetta e Cento torna a stabilire 5 punti di vantaggio (57-52 al 33′). La Benacquista non demorde affidandosi ancora a Jaren Lewis (57-54) ma la Tramec replica con Petrovic e Fallucca e a 5:42″ dal termine il tabellone segna 62-54. Mouaha e Lewis riducono nuovamente il divario (62-58 al 35′). A 4:32″ dalla sirena, Trotter serve un bell’assist per il contropiede di Mouaha, che subisce fallo antisportivo da Fallucca. Prima che il numero 10 nerazzurro vada in lunetta, c’è il time-out chiesto dalla compagine di casa. Si torna sul parquet Mouaha concretizza entrambi i liberi e Latina è sul -2 (62-60). Capitan Raucci firma il pareggio a 4:11″ (62-62). Scorre il cronometro, entrambe le squadre commettono errori al tiro, ma a 2:41″ è Leonzio a riportare Cento in vantaggio (64-62). Al termine di un’azione concitata è il tap-in di Raucci a ristabilire la parità (64-64 al 38′). A 1:42″ assist di Trotter, canestro di Raucci e la Benacquista passa in vantaggio (64-66). A 59″ Petrovic firma la tripla del + 1 (67-66). Peric commette il suo quinto fallo e Benetti a 46″ dalla sirena va in lunetta e concretizza entrambi i liberi (67-68). Mancano 22″ al termine del match quando coach Mecacci chiama time-out. Si torna in campo, Cento perde palla. Time-out per coach Gramenzi con 13″ sul cronometro. Latina rimette da fondo campo, fallo sistematico su Benetti che è chirurgico dalla lunetta (67-70 a 11″ dalla fine). Scorre il cronometro, Cento non centra la retina, il rimbalzo è di Benetti e la gara termina con il successo della Benacquista sul risultato finale di 67-70.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Benacquista Assicurazioni Latina Basket