DSC_6705

Benacquista, vittoria di squadra importantissima sulla Juvi Cremona.

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Giornata 24 - Serie A2 Girone Verde

LA BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA BASKET CONQUISTA UN PREZIOSO SUCCESSO SUL CAMPO DELLA JUVI CREMONA, BISSANDO LA VITTORIA DELL'ANDATA.

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket conquista un successo molto importante sul campo della Ferraroni Juvi Cremona, portandosi così sul 2-0 nel confronto diretto con la formazione lombarda e salendo a quota 16 punti in classifica. Il risultato finale di 69-70 arriva al termine di una partita molto intensa ed equilibrata per diversi tratti, ma che ha visto quasi sempre i nerazzurri avanti nel punteggio, in alcuni frangenti anche oltre la doppia cifra di vantaggio. Onore alla Juvi, avversario mai domo e capace di riaprire la partita nei minuti finali, ma ottima la capacità dei nerazzurri di rimanere lucidi e concentrati anche nei momenti topici del match.

Una vittoria conquistata dal gruppo, che ha saputo giocare di squadra per portare a casa i due punti in palio, che valgono tantissimo in termini di classifica.

Ottimo esordio della new entry Andy Cleaves II, che ha messo a referto 20 punti personali tirando con il 68% da 2, il 40% da 3 e l’80% ai liberi. Brillante prestazione anche da parte di Ivan Alipiev, anche per lui 20 punti realizzati e 9 rimbalzi catturati con 25 di valutazione.

Il prossimo appuntamento è per venerdì 10 marzo alle ore 20:30 al PalaBianchini, dove i nerazzurri affronteranno Npc Rieti in occasione del recupero della ventiduesima giornata del Campionato.

Si ringrazia Luca Soldi dell’Ufficio Stampa della Ferraroni Juvi Cremona per la gentile collaborazione e Francesca Solari per le fotografie.

1° QUARTO

13-15

2° QUARTO

31-43

3° QUARTO

46-59

FINE PARTITA

69-70

ARBITRI – Dori Giacomo di Mirano (VE), Morassutti Alberto di Gradisca D’Isonzo (GO), Attard Luca di Priolo Gargano (SR).

juvi cremona no trasparente

Ferraroni Juvi Cremona: Fanti 3, Allen 11, Amici 3, Vincini 4, Giulietti 3, Pianegonda 5, Boglio, Boni n.e., Reati 7, Nasello 4, Douvier 29.

Coach Crotti. Primo Assistente De Gennaro. Secondo assistente Vacchelli.

Tiri da 2 38% (14/37), tiri da 3 32% (8/25), tiri liberi 68% (17/25)

latinabasket

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Durante 6, Viglianisi, Parrillo 3, Cicchetti 4,  Cleaves 20, Cacace 4, Fall 9, Moretti 2, Rodriguez 2, Alipiev 20.

Coach Gramenzi. Vice Di Manno. Assistente Tricarico.

Tiri da 2 46% (18/39), tiri da 3 25% (6/24), tiri liberi 76% (16/21)

QUARTO

13-15

Buono il primo approccio della Benacquista alla gara con 4 punti consecutivi firmati dal Capitano nerazzurro Abdel Fall (0-4 al 1′). Si iscrive a referto anche Cacace per lo 0-6 pontino, arriva anche la replica dei padroni di casa, ma Parrillo realizza la prima tripla di serata che vale il 2-9 al 2′. Time-out per la Juvi e alla ripresa del gioco i locali, con un break di 9-0 riescono a mettere la testa avanti (11-9 al 5′). Ruotano gli uomini sulla panchina di Latina ed è Moretti, appena entrato sul parquet, a ristabilire la parità (11-11). Al 6′ fa il suo esordio in maglia nerazzurra Andy Cleaves, mentre la Juvi realizza il libero del 12-11. Si gioca in equilibrio, Latina torna in vantaggio con i canestri di Alipiev e Durante (12-15 al 9′). La Juvi compie un paio di viaggi in lunetta, concretizzando un solo punto e il primo quarto si conclude sul 13-15.

QUARTO

31-43

La seconda frazione si apre con il terzo fallo commesso da Moretti e con la Juvi che si porta in vantaggio (16-15 all’11’). Risponde la Benacquista con 5 punti consecutivi di Cleaves che permettono agli ospiti di rimettere la testa avanti (16-20 al 12′). La gara è intensa, le due squadre giocano sul filo di lana (18-20) poi un bel gioco da 3 punti di Cicchetti consente ai pontini di guadagnare un vantaggio di 5 lunghezze (18-23 al 14′). Alipiev incrementa il divario con 4 punti consecutivi (18-27 al 15′). Time-out Coach Crotti. Il gioco riprende con Cremona che prova a reagire, ma Latina è concentrata e pronta a replicare grazie a una buona circolazione di palla (20-31 al 16′). La Benacquista allunga sul 23-38 al 18′ grazie alla verve e ai canestri firmati da Alipiev. Non rimane a guardare la Juvi e ripaga con la stessa moneta gli avversari con le triple di Giulietti e Reati che valgono il 29-38 al 19′. Time-out Coach Gramenzi. Si torna sul parquet e dopo un viaggio in lunetta per parte (31-40) c’è un bel gioco da 3 punti di Cleaves che manda in archivio il secondo periodo sul punteggio di 31-43.

QUARTO

46-59

Al rientro dagli spogliatoi entrambe le formazioni sono sfortunate nelle conclusioni e si devono attendere oltre due minuti prima di vedere il primo canestro realizzato, che porta la firma della squadra di casa (33-43 al 22′). Ancora la Juvi a segno per il -8 (35-43 al 23′). Time-out per Coach Gramenzi. Si torna sul rettangolo di gioco, ma l’inerzia è ancora per i locali, che riducono ulteriormente il divario (37-43). Si sblocca finalmente la Benacquista con Cleaves, che realizza i primi punti del quarto per i nerazzurri (37-45 al 24′). La gara è molto fisica, le due squadre si affrontano in modo equilibrato, ma Cleaves firma dei canestri spettacolari e dall’alto coefficiente di difficoltà  per il nuovo +10 nerazzurro (41-51 al 27′). Anche Alipiev contribuisce all’incremento del vantaggio pontino (41-54 al 28′). Alla tripla di Fanti risponde per le rime Giordano Durante per il 44-57 a 25″ dalla sirena. Due liberi per Cacace, un canestro su azione per la Juvi e il terzo quarto si chiude sul punteggio di 46-59

FINE PARTITA

69-70

In avvio di quarta frazione la Juvi è rapida a ridurre il divario a sole 8 lunghezze (51-59 al 31′). Ancora Cremona protagonista con la tripla di Allen che vale il 54-59 al 32′. Time-out per la panchina ospite. Il gioco riprende, Latina schiera nuovamente Cleaves e Rodriguez e smuove il proprio punteggio, ma la Ferraroni non demorde (57-64 al 33′). Scorre il cronometro e al 35′ il tabellone segna 60-66. Con 4:30″ da giocare la Juvi si porta sul -3 (63-66) sul fronte opposto il perfetto assist di Cleaves per Fall che appoggia a canestro per il 63-68 a 3:40″ dalla sirena. Con 1:59″ sul cronometro la Juvi concretizza un libero (64-68). Anche Fall compie un viaggio in lunetta e concretizza un libero (64-69 a 1:49″). Ancora Juvi a segno a cronometro fermo (66-69 a 1:14″). Un minuto esatto alla sirena quando Allen realizza la tripla della parità 69-69. A 15″ dalla sirena Durante va in lunetta e concretizza un solo libero (69-70). Time-out Cremona. Si torna in campo, la Benacquista difende bene e torna al successo sul risultato finale di 69-70.

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO