Marika_65A2147

Benacquista, vittoria meritata. Eccellente prestazione di squadra.

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Giornata 18 - Serie A2 Girone Verde

LA BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA BASKET CONQUISTA UN SUCCESSO IMPORTANTE SUPERANDO L'ENERGY MONCADA AGRIGENTO, RIBALTANDO ANCHE LA DIFFERENZA CANESTRI.

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket conquista la prima vittoria del 2023 superando l’Energy Moncada Agrigento con il risultato finale di 87-71, che permette ai nerazzurri di ribaltare anche la differenza canestri nello scontro diretto con i siciliani.

Foto di Marika Torcivia

Al termine della sfida le prime parole sono quelle di Coach Franco Gramenzi: «Vittoria importante, ovviamente ringrazio Peppe (Coach Di Manno, ndr) per il lavoro che ha fatto in settimana, che è stato un lavoro eccezionale, visto che il mio momento particolare non mi ha permesso di essere qui e quindi si è occupato lui di tutto. Credo che anche per la società sia un privilegio avere un allenatore preparato, che possa sostituire l’allenatore capo, nel momento in cui abbia delle difficoltà, per cui lo ringrazio, ringrazio la società ovviamente e per il resto lascio la parola a Peppe».

Ed è proprio Coach Giuseppe Di Manno a sottolineare il merito  del gruppo nell’importante successo conquistato: «Una vittoria meritata. Abbiamo fatto una partita molto attenta, tenendo  Agrigento nella prima parte a 32 punti, e per loro non è una cosa usuale, siamo stati bravi a rallentare il loro ritmo. I ragazzi sono stati eccezionali nel capire le cose da fare, è una vittoria che si meritano per quello che stanno facendo da agosto, perché sono un gruppo eccezionale, si allenano, ascoltano. È una vittoria del gruppo, a prescindere da chi è stato più produttivo, perché è stata una partita attenta da parte di tutti. Ce la meritavamo».

In effetti è stata una prestazione eccellente del collettivo: i 21 assist di squadra mettono in evidenza la collaborazione che c’è stata sul parquet e il 115 di valutazione totale sottolinea la qualità del gioco espresso dal gruppo. 

I pontini osserveranno il turno di riposo la prossima settimana (Giornata 19) quindi il prossimo appuntamento è per domenica 5 febbraio alle ore 18:00 al Pala Gianni Asti, dove i nerazzurri affronteranno la Reale Mutua Torino in occasione della ventesima giornata del Campionato. 

1° QUARTO

24-17

2° QUARTO

47-32

3° QUARTO

63-46

FINE PARTITA

87-71

ARBITRI – Boscolo Nale Enrico di Chioggia (VE), Pecorella Pasquale di Trani (BA), Grappasonno Fulvio di Lanciano (CH)

favicon

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Durante 3, Lewis II 11, Donati n.e., Parrillo 5, Cicchetti 10, Collazo n.e., Cacace 9, Rodriguez 20, Moretti 6, Alipiev 23.

Coach Gramenzi. Vice Di Manno. Assistente Tricarico.

Tiri da 2 % (21/37), tiri da 3 % (10/23), tiri liberi % (15/19)

Fortitudo_Agrigento

Energy Moncada Agrigento: Marfo 15, Ambrosin 7, Grande 21, Costi 10, Chiarastella 7, Bellavia, Peterson n.e., Mayer, Francis 10, Negri 1.

Coach Cagnardi. Assistente Cardelli.

Tiri da 2 % (18/40), tiri da 3 % (9/23), tiri liberi % (8/14)

QUARTO

24-17

Partenza vibrante con la Benacquista che dopo due minuti di gioco è avanti 8-4 grazie ai canestri di Moretti, Alipiev e Lewis. Grande fisicità in campo con le due formazioni che si affrontano a viso aperto e Moretti che realizza la schiacciata del 12-8 al 5′. Intensità sul parquet del PalaBianchini con i padroni di casa che al 7′ sono avanti 18-13. Scorre il cronometro, ma entrambe le squadre faticano a trovare la via del canestro (18-14 al 9′). Ultimo minuto intenso e la Benacquista, grazie a due liberi di Rodriguez e la tripla a fil di sirena di Cacace, chiude il quarto sul 24-17.

QUARTO

47-32

La seconda frazione si apre con un bellissimo gioco da 4 punti di Rodriguez (28-17 all’11’). Agrigento è molto fisica, Latina non si fa intimorire (30-22 al 13′). La Benacquista è concentrata, con Cicchetti raggiunge la doppia cifra di vantaggio (34-24) e con Rodriguez incrementa (37-24 al 15′). Si scuote l’Energy, ma i pontini sono pronti a replicare con Alipiev (40-28 al 17′). Cicchetti realizza il canestro del 42-28 ed è time-out per la panchina siciliana. Il gioco riprende ed è ancora la Benacquista ad avere l’inerzia del gioco con la tripla di Durante che vale il 45-28 e costringe la panchina della Moncada a un altro time-out. Alla ripresa del gioco Agrigento smuove il punteggio con due liberi (45-30 con 1:22″ da giocare). Si va al riposo lungo con la Benacquista avanti 47-32.

QUARTO

63-46

Al rientro dagli spogliatoi Lewis e Rodriguez allungano sul 54-32 al 22′. Agrigento prova a reagire, ma sul fronte nerazzurro è ancora Lewis ad andare a segno (56-34 al 23′). La formazione ospite non demorde (56-39) e c’è time-out per la panchina di Latina. Il gioco riprende, la Benacquista ritrova la via del canestro (58-39 al 25′). Parrillo firma la tripla del 61-39 al 26′, gli ospiti provano a replicare (63-43 al 28′). La sfida è molto fisica e con 36″ da giocare l’Energy si porta sul 63-46, con cui termina il terzo quarto, dopo un fallo tecnico sanzionato alla panchina nerazzurra.

FINE PARTITA

87-71

La quarta frazione  si apre con il canestro di Alipiev e l’immediata replica di Agrigento (65-48 al 31′). La Benacquista allunga sul 70-48 grazie ai canestri di Cacace e ancora Alipiev. La Moncada esaurisce il bonus, la Benacquista è sfortunata su alcune conclusioni, ma gestisce il vantaggio (75-54 al 34′). Ci sono 4:23″ sul cronometro quando la panchina nerazzurra chiama time-out sul punteggio di 75-58. Alla ripresa del gioco è ancora la formazione siciliana a centrare la retina per il 75-61. Si scuote la Benacquista con Parrillo, ma Agrigento risponde per le rime (77-63 al 37′). I nerazzurri stringono i denti (79-65 al 38′). Una tripla per parte (82-68 con 40″ da giocare). La schiacciata di Lewis a 26″ dalla sirena infiamma il PalaBianchini (84-68). Replica l’Energy per l’84-71 a 20″ dalla fine. Rodriguez realizza il libero dell’85-71 con 16″ sul cronometro. Time-out Agrigento. Si torna sul rettangolo di gioco e Latina conquista il suo primo successo del 2023 con il risultato finale di 87-71.

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO