Foto di Marika Torcivia

La Benacquista ad Agrigento per la trasferta più lunga del campionato.

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Serie A2 Old Wild West Girone Verde
domenica 30 ottobre ore 18:00 - PalaEmpedocle R. Moncada

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket si appresta ad affrontare la lunga trasferta in terra siciliana per sfidare a domicilio la Moncada Energy Agrigento in occasione della quinta giornata del Campionato di Serie A2 Old Wild West.

Foto di Marika Torcivia

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket si accinge ad affrontare la trasferta più lunga dell’intero campionato. I nerazzurri guidati da Coach Franco Gramenzi, domenica 30 ottobre, sfideranno a domicilio la Energy Moncada Agrigento con palla a due alle ore 18:00 sul parquet del PalaEmpedocle R. Moncada.

Per i pontini è una gara di grande importanza, perché dopo le due buone prestazioni mandate in scena con  le big Treviglio e Cremona, ma che non hanno portato punti, hanno un forte desiderio di riscatto. La Benacquista, quindi, pur consapevole della difficoltà della partita che li vedrà competere con una squadra reduce da due vittorie consecutive su altrettante trasferte, e conseguentemente in grande fiducia, su un campo notoriamente caldo, ha la ferma intenzione di giocare al massimo delle proprie possibilità, per provare a conquistare il successo.

Foto di Marika Torcivia

Agrigento è attualmente a quota 4 punti, due in più di Latina, ed entrambe le formazioni non hanno ancora osservato il turno di riposo dovuto al numero dispari delle squadre (i nerazzurri si fermeranno la prossima settimana, in occasione del sesto turno).

Se da un lato l’Energy Moncada, neopromossa in Serie A2, ha già dimostrato di aver trovato la giusta sinergia di squadra, dall’altro la Benacquista ha palesato la capacità di imporre il proprio gioco anche con rivali di primissima fascia. Con questi presupposti, la gara si prospetta avvincente.

Foto di Marika Torcivia
Franco Gramenzi - Capo Allenatore Latina Basket

Dalla sala stampa

Le parole di Coach Franco Gramenzi

«Una partita importante che arriva in un momento dove il morale è stato toccato da due buone partite, ma purtroppo da due sconfitte. Questo è l’aspetto più difficile per noi in questa gara,  dobbiamo, però, pensare a tutto ciò di buono che abbiamo fatto in queste due partite, per provare a vincere. Dall’altra parte troviamo Agrigento, con due trasferte vinte, e questo è il secondo aspetto più difficile».

 

L'Avversario

L’Energy Moncada Agrigento è tornata in questa stagione nel campionato di Serie A2, dopo aver disputato una brillante stagione in Serie B culminata con la promozione nella seconda serie nazionale.

Per i siciliani non è certo la prima esperienza in Serie A2, dove ha militato per sei stagioni consecutive (dal 2014 al 2020) e non è, quindi, nemmeno la prima volta che la Benacquista si trova ad affrontare Agrigento.

La Fortitudo è attualmente a quota 4 punti in classifica, che sono frutto delle recenti due vittorie consecutive conquistate nelle trasferte a Rieti e a Cremona (sponda Juvi) dagli uomini guidati da Coach Cagnardi. 

Precedentemente Agrigento si era arresa nel derby siciliano disputato a Trapani nella partita di esordio e nel match casalingo con la capolista Vanoli Cremona in occasione della seconda giornata.

Nel roster dell’Energy un volto noto in casa Latina Basket, il playmaker Alessandro Grande, che ha disputato la stagione 2016/17 in maglia nerazzurra.

 

 

Marika_65A0046
Alexander Cicchetti - Ala/Centro Latina Basket

Alexander Cicchetti

dichiarazione pre-partita

«Intensità e concentrazione saranno determinanti».

  • Alex, siete reduci da due partite giocate ad alta intensità con due squadre molto forti e in entrambe le occasioni la vittoria è sfumata per un soffio. Al di là del risultato, ci sono aspetti positivi da cui ripartire? Cosa credi possa essere mancato per poter conquistare il successo?
 «Inizialmente, a caldo, lasciano tanta delusione, tanta amarezza, perché perdere due partite con squadre di quel livello, alla fine, è brutto, però secondo me possiamo prendere tantissime indicazioni positive da entrambe le gare. Giocare con squadre di tale caratura, nel modo in cui abbiamo giocato noi, imponendo il nostro gioco per gran parte della gara, soprattutto con Cremona, è una cosa molto positiva, quindi sono convinto che se riusciamo a portarci quel tipo di intensità e livello di gioco anche con le altre squadre, possiamo veramente fare un ottimo campionato.
Quello che ci è mancato secondo me, è stata un po’ di esperienza negli ultimi momenti in entrambe le partite, in maniera simile, che ci ha portato a fare errori banali. Abbiamo smesso di passarci la palla, avremmo dovuto continuare a giocare a pallacanestro, invece di rimanere statici ed essere, quindi, prevedibili per la difesa avversaria. Sono cose sulle quali si può certamente migliorare per arrivare a fare quel salto in più, che squadre come Cremona e Treviglio hanno già fatto, e sono fiducioso che con il prosieguo del campionato sono errori che limeremo».
 
  • Domenica affronterete Agrigento, squadra in grande fiducia dopo le due vittorie consecutive in trasferta e campo molto caldo. Che squadra è Agrigento e che approccio dovrete avere alla gara?
«Agrigento è vero che è una squadra neopromossa, ma gioca molto bene, i giocatori si passano la palla tra di loro, sono molto intensi a livello di ritmo di gioco, quindi è una squadra complicata da affrontare. Tra quelle che ho visto finora, credo sia una delle formazioni che gioca meglio, ha un campo molto caldo, quindi sarà una bella sfida, assolutamente non facile. Dovremo essere bravi a ripetere l’approccio di intensità e concentrazione che abbiamo avuto con Cremona e Treviglio, anche con Agrigento e limare quegli errori che ci hanno portato a perdere. Sono convinto che se giocheremo in quel  modo, nonostante le qualità di Agrigento, potremo vincere anche in casa loro».
 

Live Match!

come e dove seguirlo

Gli aggiornamenti in tempo reale della gara saranno pubblicati sulle pagine social della società. La diretta video potrà essere seguita in streaming sul canale LNPPASS (servizio in abbonamento).
logo
Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO