La Benacquista Assicurazioni Latina Basket ha disputato la prima gara esterna della regular season sul parquet del Pala Mauro De Andrè di Ravenna, mantenendo il punteggio in equilibrio per 30 minuti e cedendo ai padroni di casa, non senza lottare, soltanto nell’ultima parte del match (75-66).

Una sfida difficile contro una formazione solida quella che hanno affrontato gli uomini di coach Gramenzi in occasione della seconda giornata del Campionato.  I nerazzurri hanno giocato una buona gara, mantenendo il punteggio in equilibrio per i primi 30 minuti. L’avvio di ultimo quarto è stato determinante ai fini del risultato finale, per via di alcune conclusioni sfortunate che hanno fatto perdere fiducia nelle proprie potenzialità ai pontini. Ravenna è stata brava a saper approfittare del momento di difficoltà degli ospiti e conquistare e gestire il vantaggio che le ha permesso di vincere il match.

Si ringrazia l’ufficio stampa di Ravenna per la gentile collaborazione e Fabrizio Zani per le fotografie

I tabellini – 

Orasì Ravenna vs Benacquista Assicurazioni Latina Basket 75-66 (18-21, 38-37, 57-54)

Orasì Ravenna: Tilghman 19, Berdini 2,  Cinciarini 11, Gazzotti 2, Arnaldo, Laghi n.e., Denegri 11, Giovannelli n.e., Sullivan 12, Oxilia 8, Ciadini n.e., Simioni 10. Coach Lotesoriere. Vice Zambelli. Assistente Villani.

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Durante, Passera 1, Veronesi, Mouaha 12, Henderson 19, Bozzetto 5, Radonjic 13, Fall 11, Ambrosin, Spizzichini 5. Coach Gramenzi. Vice Di Manno. Assistente Tricarico.

Ravenna tiri da 2 59% (24/41), tiri da 3 29% (6/21), tiri liberi 75% (9/12), Latina tiri da 2 35% (13/37), tiri da 3 38% (8/21), tiri liberi 73% (16/22).

Arbitri: Tirozzi Alessandro di Bologna, Nuara Salvatore di Treviso, Spessot Massimiliano di Romans D’Isonzo (GO).

La partita – Partenza con ritmi non particolarmente intensi (2-2 al 1′) con le due squadre che si studiano, poi

LNP Serie A2 seconda giornata. OraSì Basket Ravenna - Benacquista Assicurazioni Latina.
LNP Serie A2 seconda giornata. OraSì Basket Ravenna – Benacquista Assicurazioni Latina.

Ravenna con un mini break di 4-0 allunga sul 6-2 al 3′. Dopo una buona circolazione di palla, Radonjic riduce le distanze (6-4) ma Ravenna è pronta a replicare con Simioni  e Tighman (10-4 al 4′). Time-out chiesto immediatamente da Coach Gramenzi. Al rientro sul rettangolo di gioco i nerazzurri hanno un assetto diverso con Passera e Mouaha al posto di Henderson e Veonesi, ma è ancora Ravenna ad andare a segno (12-4). Latina smuove il proprio punteggio proprio con Mouaha che firma la tripla del 12-7, ma i padroni di casa rispondono per le rime e al 6′ il punteggio è sul 15-7.  Ruotano gli uomini su entrambe le panchine, la Benacquista non demorde, Radonjic e Spizzichini contribuiscono ad aumentare la pioggia di triple e al 7′ i nerazzurri tornano sul -2 (15-13). Sullivan fa la voce grossa sotto canestro (17-13) ma Radonjic continua a colpire dai 6.75 (17-16 all’8′). Denegri realizza un libero, ma sul fronte opposto Mouaha realizza un bel gioco da tre punti che vale il vantaggio dei pontini (18-19 al 9′). Ancora il numero 10 della Benacquista protagonista con il canestro a fil di sirena che vale il 18-21 con cui si conclude il primo quarto di gioco.

I primi punti della seconda frazione coincidono con i primi due punti di Aka Fall e portano Latina sul 18-23 al

LNP Serie A2 seconda giornata. OraSì Basket Ravenna - Benacquista Assicurazioni Latina.
LNP Serie A2 seconda giornata. OraSì Basket Ravenna – Benacquista Assicurazioni Latina.

12′.  Ravenna si scuote con Denegri e Gazzotti e in un amen ristabilisce la parità (23-23 al 13′). Simioni riporta i suoi in vantaggio (25-23), sul fronte opposto Spizzichini concretizza i due liberi  della nuova parità (25-25 al 14′). Anche Fall è chirurgico dalla lunetta e la Benacquista rimette la testa avanti (25-27). Henderson si iscrive a referto e sul punteggio di 25-29 al 15′ è la panchina di casa a chiamare time-out. Alla ripresa del gioco Ravenna accorcia le distanze con Oxilia (27-29) Radonjic risponde a tono (27-31 al 16′).  Sale il ritmo, le due formazioni continuano a giocare sul filo dell’equilibrio (31-31 al 17′). Scorre il cronometro, le squadre si alternano nel vantaggio per ritrovarsi ancora in parità al 18′ (34-34). Henderson realizza i due liberi del 34-36, Ravenna risponde con Cinciarini ed è nuovamente parità (36-36 al 19′). Intensità in campo, continui capovolgimenti di fronte e con 36″ da giocare, sul punteggio di 38-37, coach Gramenzi chiama time-out. Il gioco riprende Latina non riesce a costruire un buon tiro, ma anzi viene sanzionata con un fallo di sfondamento. A 15″ dalla sirena è coach Lotesoriere a chiamare time-out. Si torna in campo, Latina difende bene e si va al riposo lungo sul 38-37.

Al rientro dagli spogliatoi è Ravenna la prima ad andare a segno (40-37) ma sul fronte

LNP Serie A2 seconda giornata. OraSì Basket Ravenna - Benacquista Assicurazioni Latina.
LNP Serie A2 seconda giornata. OraSì Basket Ravenna – Benacquista Assicurazioni Latina.

opposto Radonjic firma un prezioso gioco da 3 punti che vale l’ennesima parità (40-40 al 22′).  L’equilibrio regna perenne al Pala De Andrè (42-43 al 23′). Latina è sfortunata in paio di occasioni, ne approfitta Ravenna per provare ad allungare (46-43 al 24′). I latinensi commettono qualche ingenuità, i locali aumentano sul +7 (51-44). La Benacquista recupera concentrazione e grazie ai canestri di Fall e Henderson, la formazione ospite torna sul -2 (51-49 al 26′). Grande energia in campo, le due squadre si affrontano con determinazione, Ravenna trascinata dai due giocatori statunitensi si porta sul 55-49 al 28′, ma il team nerazzurro non si lascia impressionare e con i liberi di Fall  e Mouaha e la bella tripla di Henderson arriva a un solo punto di distacco (55-54 al 29′). Tripla di Sullivan (57-54) alla quale non riesce a replicare Spizzichini. Con 13″ sul cronometro Ravenna perde palla, ne approfitta coach Gramenzi per chiamare time-out e organizzare l’ultimo possesso. Si torna in campo, ma il tiro di Passera a fil di sirena non centra la retina e il periodo va in archivio sul 57-54.

LNP Serie A2 seconda giornata. OraSì Basket Ravenna - Benacquista Assicurazioni Latina.
LNP Serie A2 seconda giornata. OraSì Basket Ravenna – Benacquista Assicurazioni Latina.

L’avvio di quarta frazione vede Latina non particolarmente brillante nelle azioni offensive, Ravenna, al contrario, riesce a trovare il giusto piglio e al 33′ raggiunge la doppia cifra di vantaggio con un parziale aperto di 10-0 (64-54). Time-out per coach Gramenzi. Si torna sul rettangolo di gioco e la Benacquista riesce a sbloccare il proprio punteggio con la tripla di Bozzetto (64-57). Al 35′ i nerazzurri esauriscono il bonus, Ravenna è avanti 69-57 e in totale fiducia. Fall e Henderson provano a riaprire la partita (69-62 al 36′). Time-out per la panchina di casa. Si torna sul parquet e l’Orasì centra la retina per  il 71-62. Latina fatica in attacco, Ravenna gestisce il vantaggio. Con 41″ sul cronometro Henderson fa un viaggio in lunetta e concretizza i due liberi che valgono il 71-64. Nell’area opposta anche Tighman realizza a cronometro fermo (73-64 a 31″ dal termine della gara). Time-our per coach Gramenzi. Il gioco riprende, ma i nerazzurri commettono qualche ingenuità e il match si conclude con la vittoria di Ravenna sul risultato finale di 75-66.

 

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Benacquista Assicurazioni Latina Basket