Marika_I9A2041

Latina, buona reazione nel terzo quarto, ma passa la capolista Trapani.

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Giornata 6 - Serie A2 Girone Verde

LATINA, BUONA REAZIONE NEL TERZO QUARTO, MA PASSA LA CAPOLISTA TRAPANI.

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket gioca la sesta giornata del campionato di Serie A2 Old Wild West sul parquet del PalaBianchini, dove riceve la capolista Trapani Shark alla quale è costretta a cedere il passo (81-104).

Al termine del match queste le parole di Coach Giuseppe Di Manno: «Abbiamo avuto un approccio troppo remissivo fin dall’inizio, concedendo a Trapani facili soluzioni nei primi secondi dell’azione, ciò ha scavato un solco nella partita, che non siamo più riusciti a recuperare. Di positivo c’è la reazione nel terzo quarto che ci ha permesso di arrivare sul -10. Peccato, però, aver commesso subito dopo tre errori banali, subendo un break di 7-0 che, di fatto, ha chiuso la partita. Per riuscire a competere a questi livelli, non possiamo permetterci questi alti e bassi e dobbiamo approcciare alla partita con più cattiveria agonistica».

Il prossimo appuntamento è per mercoledì 1 novembre 2023 alle ore 18:00 sul parquet del PalaTiziano, dove i nerazzurri sfideranno i neo padroni di casa della Luiss Roma in occasione della settima giornata del Campionato.

1° QUARTO

17-29

2° QUARTO

39-55

3° QUARTO

65-80

FINE PARTITA

81-104

ARBITRI –  Radaelli Roberto di Porto Empedocle (AG), Tarascio Sebastiano di Priolo Gargallo (SR), Praticò Francesco di Reggio di Calabria.

favicon

Benacquista Assicurazioni Latina Basket:  Gaines 13, Amo, Parrillo 8, Romeo 12, Mladenov 2, Cicchetti 6, Viglianisi n.e., Fall 12, Moretti 12, Alipiev 16, Collazo n.e..

Coach Di Manno. Vice Cavazzana. Assistente Tricarico.

Tiri da 2 55% (21/38), tiri da 3 36% (8/22), tiri liberi 94% (15/16)

Trapani shark -Logo-2023_SquareWEB

Trapani Shark: Horton 8, Notae 16, Renzi 4, Imbrò 21, Mian 11, Pugliatti, Mollura 5, Mobio 17, Marini 6, Rodriguez 5, Pullazi 11.

Coach Parente. Vice Quillici. Assistente Latini.

Tiri da 2 63% (17/27), tiri da 3 47% (16/34), tiri liberi 79% (22/28)

QUARTO

17-29

Fin dalle prime battute la gara mostra un ritmo alto con le due formazioni che dopo i primi 3 minuti di gioco sono pari a quota 7 punti. C’è grande fisicità in campo, soprattutto sotto le plance dove Moretti riesce a farsi valere e mantenere Latina in scia (11-12 al 5′). Gli ospiti riescono ad allungare sull’11-17 e con 3:26″ sul cronometro Coach Di Manno chiama il primo time-out del match. Il gioco riprende con qualche rotazione sulla panchina nerazzurra e Parrillo che riduce il divario (13-17). Latina è sfortunata su un paio di conclusioni, ne approfitta Trapani per incrementare il proprio vantaggio (13-22 a 1:35″ dalla sirena). Gli ospiti trovano ripetutamente la via del canestro, mentre i padroni di casa faticano e il primo quarto va in archivio sul 17-29. 

QUARTO

39-55

La Benacquista prova subito a ridurre le distanze (22-31 all’11’) Trapani è attenta e sfrutta ogni possibilità per mantenere un ampio divario (26-38 al 14′). Gaines prova a trascinare i suoi, ma il team siciliano gioca in velocità ed è precisa nelle conclusioni (29-43 al 15′). Latina non demorde e con 3:40″ sul cronometro arriva sul 33-43. Time-out Coach Parente. Al rientro sul parquet i nerazzurri cercano di tenere testa alla grande fisicità siciliana, ma gli ospiti giocano in scioltezza e tirano con buone percentuali sia dall’arco, che dal pitturato (37-53 al 18′). Si va al riposo lungo con la compagine trapanese avanti 39-55.

QUARTO

65-80

Al rientro dal riposo lungo è Trapani la prima ad andare a segno, ma Latina è pronta a replicare con Parrillo e Gaines (47-58 al 21′). Gli ospiti non si lasciano sorprendere e mettono a segno 7 punti consecutivi che valgono il 47-65 al 22′. I nerazzurri non si arrendono, lottano con grinta, cuore e qualche azione da highlights (56-66 al 24′). dal canto suo la formazione siciliana continua ad avere buone percentuali al tiro e al 26′ il tabellone segna 56-71. La Benacquista è concentrata e reagisce con veemenza (63-75 al 28′) ma anche il terzo periodo si conclude con la squadra ospite in vantaggio (65-80).

FINE PARTITA

81-104

La quarta frazione si apre con il canestro di Mladenov, ma Trapani risponde con 5 punti consecutivi che valgono il 67-85 e il time-out di Coach Di Manno. Si torna sul rettangolo di gioco e, per quanto i pontini cerchino di non darsi per vinti, Trapani continua a rimanere oltre la doppia cifra di vantaggio (72-89 al 34′). Il team siciliano allunga sul 75-98 al 36′. Un bell’assist di Romeo per la schiacciata di Cicchetti a dimostrazione che, nonostante l’ampio divario, Latina continua a giocare (77-99). Scorre il cronometro, la partita non regala altre emozioni e si conclude con la vittoria di Trapani sul risultato finale di 81-104. 

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO