Marika_I9A7653

Latina conclude la prima fase e guarda alle prossime sfide del girone promozione.

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Giornata 26 - Serie A2 Girone Verde
Domenica 26 marzo 2023 - ore 18:00
Palazzetto dello Sport Guidonia

LA BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA BASKET CONCLUDE LA PRIMA FASE E SI PREPARA AD AFFRONTARE LE SFIDE DEL GIRONE PROMOZIONE, DOVE INCONTRERA' RIMINI, NARDO' E CHIUSI.

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket ha disputato l’ultima gara della prima fase di qualificazione sul parquet del Palazzetto dello Sport di Guidonia, dove ha sfidato i padroni di casa della E-Gap Stella Azzurra Roma. Una sfida dal valore ininfluente ai fini dell’attuale classifica, ma che è servita come preparazione alle prossime sei partite che vedranno i nerazzurri confrontarsi con tre squadre del girone Rosso: Rimini, Chiusi e Nardò.

Latina è scesa sul parquet di Roma senza poter contare sul contributo di Alipiev e Fall, entrambi fermi ai box, ma che si spera possano recuperare in fretta e tornare a far parte delle rotazioni di Coach Gramenzi: «Si lavora per questa seconda fase, che intanto ci vede già salvi, e questo ci dà un po’ più di tranquillità per affrontare il futuro, per il resto si vedrà nelle prossime settimane» conferma il capo allenatore nerazzurro.

 

 

1° QUARTO

22-14

2° QUARTO

53-41

3° QUARTO

71-57

FINE PARTITA

88-82

ARBITRI –  Tallon Umberto di Bologna, Miniati Gian Lorenzo di Firenze, Marzo Pierluigi di Lecce

roma-stella-azzurra

E-Gap Stella Azzurra Roma: Wilson 19, Ferrara 5, Visintin 16, Pugliatti 4, Givens 14, Chiumenti 5, Giachetti 15, Nikolic n.e., Rullo 3, Rapini n.e., Fresno 6, Salvioni 1.

Coach Bechi. Vice Micheletto.

Tiri da 2 58% (22/38), tiri da 3 44% (7/16), tiri liberi 77% (23/30)

latinabasket

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Durante 6, Viglianisi 6, Donati n.e., Parrillo 2, Cicchetti 15, Cleaves II 25, Cacace 9, Rodriguez 6, Moretti 13, Collazo n.e.

Coach Gramenzi. Vice Di Manno. Assistente Tricarico.

Tiri da 2 52% (15/29), tiri da 3 30% (9/30), tiri liberi 86% (25/29)

QUARTO

22-14

La gara si apre con un ritmo non particolarmente elevato e con le formazioni che si alternano nel vantaggio (7-8 al 5′). I padroni di casa mettono a segno un break di 6-0 e al 6′ sono avanti 13-8. Smuove il punteggio dei nerazzurri la schiacciata di Cicchetti, ma sul fronte opposto i capitolini firmano un ulteriore parziale e con 1:53″ sul cronometro il punteggio è sul 18-10. Time-out Coach Gramenzi. Alla ripresa del gioco è ancora la Stella ad andare a segno per il 20-10, risponde la Benacquista con 4 punti consecutivi (20-14 a 20″ dalla sirena). Il quarto termina sul 22-14 grazie a due liberi realizzati dai romani.

QUARTO

53-41

In avvio di seconda frazione, la Stella Azzurra mantiene e incrementa il vantaggio (26-16 all’11”). Cleaves e Cacace sono precisi dalla lunga distanza e al 12′ riducono il divario a 6 lunghezze (28-22). Rullo per la Stella, Cleaves per la Benacquista entrambi a segno dai 6.75 (31-25). Un nuovo guizzo dei romani che al 13′ ristabiliscono il +10 (35-25) mentre i pontini esauriscono il bonus. Al 15′ il tabellone segna 38-27, dopo un fallo tecnico sanzionato al capo allenatore della Benacquista. Scorre il cronometro, i capitolini allungano sul 40-29 al 16′, prova a replicare la squadra latinense tornando un paio di volte sul -11 (45-34 al 17′). Con 1:31″ da giocare c’è il time-out chiamato da Coach Gramenzi subito dopo la tripla che porta i capitolini sul +15 (51-36). Il gioco riprende, tra un paio di canestri e un ulteriore sospensione chiesta da Coach Bechi, si va al riposo lungo sul  53-41.

QUARTO

71-57

Al rientro dagli spogliatoi è Cicchetti smuovere il punteggio dei suoi con una bella tripla che vale il 53-44. Risponde la formazione di casa con 9 punti consecutivi e al 22′ il tabellone segna 62-44 e 3 falli di squadra per Latina. Polveri bagnate per le due compagini che al 25′ sono ancora ancorate sullo stesso punteggio. Time-out per la panchina ospite. Al rientro sul parquet Viglianisi firma la tripla del 62-47, replicano i locali, fallo antisportivo per Cacace, ma la Benacquista va di nuovo a segno dall’arco, proprio con Cacace e Cleaves e con 2:36″ sul cronometro il punteggio è sul 65-53. Coach Bechi chiama time-out e al rientro sul rettangolo di gioco la Stella allunga nuovamente sul 68-55. Viene sanzionato fallo tecnico alla panchina nerazzurra (69-55). Il terzo quarto va in archivio sul 71-57.

FINE PARTITA

88-82

In avvio di ultima frazione i primi punti vengono realizzati dalla lunetta per entrambe le formazioni (73-59 al 32′). I locali esauriscono subito il bonus, Cleaves è chirurgico a cronometro fermo e con 7:40″ da giocare è sul -12 (73-61). Al 34′ Rodriguez firma i suoi primi punti della gara (75-63) risponde Wilson con la tripla del 78-53, accorcia nuovamente le distanze il numero 30 nerazzurro (78-65). Durante e Moretti per il -9 della Benacquista (78-69 al 35′). Qualche ingenuità da parte dei nerazzurri, che non riescono a concretizzare delle buone opportunità, e affrettano alcune conclusioni. Ne approfitta la squadra avversaria per ristabilire il +13 (82-69 con 2:46″ da giocare). Time-out per Latina. Il gioco riprende, i padroni di casa gestiscono il divario (84-71 al 38′). Latina non demorde e con 50″ da giocare è sul – 6 (84-78). Cicchetti riduce ulteriormente le distanze (84-80 a 32″). Fallo sistematico immediato per la Benacquista (86-80). Wilson commette il suo quinto fallo, Cleaves preciso a cronometro fermo (86-82 a 30″). I pontini continuano con il fallo sistematico, ma non riescono a trovare anche la via del canestro e il match si conclude sull’88-82.

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO