WhatsApp Image 2022-12-11 at 17.53.26 (1)

Latina, finale al photofinish a Trapani.

Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Giornata 12 - Serie A2 Girone Verde

LA BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA BASKET DOPO UNA PARTENZA DIFFICILE, LOTTA, RIMONTA, SORPASSA, MA NEI SECONDI FINALI E' TRAPANI AD AVERE LA MEGLIO (67-65).

Clicca sul link per guardare il video della sala stampa di Coach Gramenzi

https://fb.watch/hlRXb5q6Jk/

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket gioca una partita difficile sul caldo campo della 2B Control Trapani, dove il risultato finale (67-65) viene deciso nei secondi finali del match.

Dopo una partenza faticosa, in cui i nerazzurri non sono riusciti a concretizzare azioni offensive, a differenza dei siciliani che hanno sfiorato la perfezione, Latina ha, però,  cercato di trovare il proprio ritmo, è stata brava a non mollare e a credere fino in fondo nella possibilità di recuperare.

Nonostante Trapani abbia continuato a rispondere colpo su colpo ai tentativi dei pontini di completare la rimonta, a 2:24″ dalla sirena finale, con i due liberi di Rodriguez, arriva il sorpasso della Benacquista (64-65) che resiste fino a 4″ dal termine, quando i padroni di casa riescono  a ristabilire la parità con tiro libero (65-65) e a rimettere la testa avanti con il canestro di Strumbis (67-65) complice una difesa non perfetta degli ospiti sull’errore al secondo libero. L’ultima azione sfuma con un “nulla di fatto” e i latinensi sono costretti a cedere il passo alla formazione locale.

Il prossimo appuntamento è per domenica 18 dicembre alle ore 18:00 al PalaBianchini, dove i nerazzurri affronteranno Stella Azzurra Roma in occasione della tredicesima giornata del Campionato.

Si ringrazia Dario Gentile dell’Ufficio Stampa della Pallacanestro Trapani per la gentile collaborazione e Joe Pappalardo per le fotografie.

1° QUARTO

24-11

2° QUARTO

41-34

3° QUARTO

57-48

FINE PARTITA

67-65

ARBITRI –  Ursi Stefano di Livorno, Tarascio Sebastiano di Priolo Gargallo (SR), Picchi Mirko di Ferentino (FR).

Logo_Pallacanestro_Trapani_2019

2B Control Trapani: Dancetovic n.e., Carter 15, Rupil 6, Minore n.e., Romeo 5, Guaina, Tsetserukou 4, Mollura 17, Massone 5, Stumbris 15, Kovachev n.e..

Coach Parente. Primo Assistente Latini. Secondo assistente Solina.

Tiri da 2 59% (19/32), tiri da 3 29% (8/28), tiri liberi 71% (5/7)

latinabasket

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Durante 6, Lewis II 9, Viglianisi 7, Donati n.e., Parrillo 5, Rodriguez 12, Cicchetti4, Moretti 8, Fall 10, Alipiev 4.

Coach Gramenzi. Vice Di Manno. Assistente Tricarico.

Tiri da 2 50% (18/36), tiri da 3 35% (7/20), tiri liberi 62% (8/13)

Clicca sul link  per guardare il video della sala stampa di Coach Gramenzi

—-› https://fb.watch/hlRXb5q6Jk/

QUARTO

24-11

Trapani parte con un parziale di 5-0 da parte di Mollirà, dopo i primi due minuti di gioco. Ancora un canestro per i padroni di casa e con 7:49 sul cronometro e il punteggio sul 7-0, Coach Gramenzi chiama il primo time-out della gara. Si torna sul parquet, ma è nuovamente Trapani ad andare a segno con due triple consecutive che valgono il 13-0 al 3′). Si scuote finalmente Latina con i primi due punti del match firmati da Lewis (13-2 al 4′). Latina fatica, Trapani continua ad avere buone percentuali dalla lunga distanza (18-4 al 7′). Scorre il cronometro, i nerazzurri non riescono a trovare il giusto ritmo, ne approfittano i siciliani (24-6 all’8′). Reazione pontina che con due liberi di Viglianisi e la tripla di Durante a fil di sirena, chiude il primo periodo sul 24-11.

QUARTO

41-34

Prosegue il parziale la Benacquista con i canestri di Cicchetti e la seconda tripla di Durante che valgono il -8 (24-16 al 12′). Ottimo assist ancora di Durante per Moretti e sul 24-18 c’è il time-out chiamato da Coach Parente. Alla ripresa del gioco Trapani mette a segno un parziale di 6-0 che riporta i locali sulla doppia cifra di vantaggio (30-18 al 14′). Bellissimo gioco da tre punti di Lewis (30-21) rispondono i siciliani che al 15′ hanno nuovamente la doppia cifra di vantaggio (35-23). La Benacquista non demorde (35-27 al 16′) ma i padroni di casa giocano in scioltezza e a 2:10″ dal termine del quarto sono avanti 41-27. Time-out per la panchina nerazzurra. Alla ripresa del gioco gli ospiti dopo una palla persa, reagiscono con veemenza realizzando canestri con preziosi con Rodriguez e Fall (41-31) e con un’altra tripla allo scadere, stavolta firmata Alipiev che manda le squadre negli spogliatoi sul 41-34.

QUARTO

57-48

Al rientro dal riposo lungo la Benacquista riesce ad accorciare ulteriormente le distanze (43-38 al 21′), ma sul fronte opposto la 2B Control reagisce con un controparziale che riporta la compagine siciliana sul +10 (48-38 con 7:18 sul cronometro). Time-out Coach Gramenzi. Il gioco riprende, Latina continua a lottare (50-43 al 24′) ma i padroni di casa rispondono colpo su colpo (53-43 al 25′). Trapani allunga sul +12, ma i pontini non mollano e la tripla di Lewis riporta i suoi sul -10 (57-47 al 28′). Diversi errori dalla lunetta per i latinensi che mandano in archivio il terzo periodo sul 57-48.

FINE PARTITA

67-65

In avvio di quarta frazione Trapani allunga sul 59-48, mentre Latina impiega oltre due minuti prima di centrare la retina con la tripla siderale di Parrillo che vale il 59-51. I siciliani non perdono occasione per replicare, ma Lewis dai 6.75 e Viglianisi dall’area portano i nerazzurri sul -6 (61-55 al 34′). Time-out Coach Parente. Si torna in campo ancora Viglianisi a segno, stavolta dall’arco per il -3 della Benacquista (61-58 al 35′). Fall mette a segno il canestro del -1 (61-60) ma dall’altra parte Carter realizza un gioco da 3 punti che vale il 64-60 al 36′. con 2:54″ sul cronometro Rodriguez  firma la tripla del nuovo -1 (64-63). A 2:24″ dalla sirena è ancora Rodriguez il protagonista con i due liberi che concedono il primo vantaggio della gara alla Benacquista (64-65). Finale concitato e quando manca 1 minuto esatto alla conclusione il punteggio è ancora 64-65. Latina non riesce a trovare la via del canestro, Massone subisce fallo e con 7″ da giocare va in lunetta e concretizza il primo libero, sbaglia il secondo, Stumbris prende il ribalzo e segna il canestro del 67-65 con 4″ sul cronometro. Time-out Coach Gramenzi. Il gioco riprende, ma i nerazzurri non riescono a trovare il canestro del sorpasso e il match si chiude con il successo di Trapani sul 67-65. 

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO