Marika_I9A3295 alipiev

Latina gioca una bella partita e tiene testa alla capolista fino all’overtime.

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Giornata 4 - Serie A2 Girone Verde

LA BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA BASKET GIOCA UNA BUONA GARA CONTRO LA CAPOLISTA VANOLI CREMONA E LOTTA CON CUORE, GRINTA E DETERMINAZIONE FINO ALL'OVERTIME.

 

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket ha disputato la quarta giornata del Campionato di Serie A2 Old Wild West sul parquet del PalaBianchini, dove ha ricevuto la capolista Vanoli Cremona.

La Benacquista ha giocato con il cuore e con spirito di squadra, è stata avanti nel punteggio per almeno 35 minuti di gara, toccando anche la doppia cifra di vantaggio, ha difeso strenuamente nonostante la fisicità degli avversari, ha dimostrato di poter competere anche con le formazioni più forti, ha lottato con determinazione portando la sfida fino all’overtime.

Onore e merito ai nerazzurri per aver giocato una buonissima gara contro una squadra solida, profonda e strutturata per giocare un campionato di vertice e per aver giocato alla pari con l’unica formazione imbattuta del Girone Verde che occupa in solitaria la vetta del Girone Verde.

Sugli scudi lo statunitense Mike Lewis II, che ha firmato 19 punti personali (miglior realizzatore della Benacquista) catturato 3 rimbalzi e distribuito 5 assist ai suoi compagni, seguito a ruota da Ivan Alipiev, che di punti ne ha messi a referto 18 e che ha catturato anche 8 rimbalzi.

Il prossimo appuntamento è per domenica 30 ottobre alle ore 18:00 al PalaEmpedocle R. Moncada, dove i nerazzurri sfideranno a domicilio la Moncada Energy Agrigento occasione della quinta giornata del Campionato.

1° QUARTO

21-17

2° QUARTO

43-35

3° QUARTO

55-48

4° QUARTO

67-67

FINE PARTITA

73-79

ARBITRI – Moretti Mauro di Marsciano (PG), Bonotto Fabio di Ravenna, Attard Luca di Priolo Gargallo (SR)

NOTE – 

latinabasket

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Durante 2, Cacace 5, Lewis II 19, Rodriguez 7, Cicchetti 8, Parrillo 5, Moretti 1, Donati n.e., Fall 8, Alipiev 18, Barnaba n.e..

Coach Gramenzi. Vice Di Manno. Assistente Tricarico.

Tiri da 2 38% (14/37), tiri da 3 43% (10/23), tiri liberi 79% (15/19)

vanoli cremona

Vanoli Cremona: Eboua 9, Gallo, Cannon, Alibegovic 20, Caroti 7, Denegri 16, Lacey 19, Piccoli 3, Mobio 5, Ndzie.

Coach Cavina. Assistente Brotto. Assistente Campigotto.

Tiri da 2 50% (11/22), tiri da 3 33% (14/43), tiri liberi 71% (15/21)

QUARTO

21-17

Partenza vivace con la Benacquista che al 2′ conduce 7-4 grazie ai canestri della coppia Lewis-Alipiev. La Vanoli pareggia, ma è ancora la statunitense nerazzurro a centrare la retina, stavolta dalla lunga distanza per il 10-3. Rodriguez incrementa a cronometro fermo (12-7 al 4′). Alipiev allunga sul 14-7, ma arriva la reazione di Cremona al 6′ il punteggio è sul 14-10. Partita molto fisica, ma Latina difende con grinta e attacca con convinzione, si iscrivono a referto anche Cicchetti e Cacace: 18-10 a 1:26″ dalla sirena e time-out Vanoli. Si torna in campo, i padroni di casa riescono a mantenere il vantaggio e il primo periodo va in archivio sul 21-17.

QUARTO

43-35

Equilibrio in avvio di secondo quarto con gli ospiti che riescono a conquistare la parità (23-23 al 12′). I locali rimettono la testa avanti, ma il match scorre sul filo dell’equilibrio (28-26 al 15′). La Benacquista è concentrata e allunga sul 33-26 al 17′, la Vanoli riduce il divario (33-29) mail bel gioco da tre punti di Capitan Fall riporta i nerazzurri sul +7 (36-29 al 18′). Latina si porta sulla doppia cifra di vantaggio con il meraviglioso gioco da 4 punti di Parrillo (40-30 a 1:33″ dalla sirena). I nerazzurri vanno negli spogliatoi avanti 43-35.

QUARTO

55-48

Al rientro dal riposo lungo Cremona riduce sensibilmente il divario (45-42 al 22′). Gli ospiti arrivano sul -1 (45-44) time-out per Coach Gramenzi. Si torna sul parquet, Cicchetti smuove il punteggio dei nerazzurri con 4 punti consecutivi (49-44 al 25′).  Dopo il time-out chiesto da Coach Cavina, Cicchetti mette a segno anche due liberi (51-44). La Benacquista allunga sul 53-44 al 27′. La gara è intensa, a 1:23″ il tabellone segna 54-48. L’ultimo quarto va in archivio con la Benacquista avanti 55-48.

QUARTO

67-67

In avvio di quarta frazione la Vanoli torna sul -4 (55-51 al 32′). Lewis smuove il punteggio della Benacquista (57-51) ma Cremona riesce a trovare punti preziosi e al 34′ mette la testa avanti (57-59). Time-out Coach Gramenzi. Si torna sul rettangolo di gioco ed è ancora la formazione ospite ad andare a segno (57-61). Lewis non rimane a guardare, ripaga con la stessa moneta (60-61 al 35′). Nerazzurri sfortunati su varie  conclusioni, ne approfitta Cremona per incrementare il divario (60-64 al 36′). Con 2:04″ da giocare Ivan Alipiev realizza la tripla del -1 pontino (63-64). A 1:30″ dal termine della sfida Rodriguez firma i due liberi del nuovo vantaggio della Benacquista (65-64). time-out Coach Cavina. Il gioco riprende, Cremona realizza dalla lunga distanza (65-67 al 39′). con 38″ da giocare nuova parità grazie ai liberi di Alipiev. Nulla di fatto su entrambi i lati del campo e si al supplementare sul punteggio di 67-67.

FINE PARTITA

73-79

Inizio di supplementare con palle perse e conclusioni sfortunate da parte di entrambe le compagini, poi una tripla per parte e a 2:30″ dalla sirena è ancora parità sul 70-70. La Vanoli rimette la testa avanti grazie a due liberi (70-72 a 2:19″). La Benacquista non riesce a trovare la via del canestro, Cremona compie un altro viaggio in lunetta, che vale il 70-74 a 49″ dalla sirena. Time-out Coach Gramenzi. Si torna in campo, viene sanzionato fallo in attacco a Rodriguez, che torna in panchina per raggiunto limite di falli. Gli ultimi 35″ vedono Cremona compiere altri viaggi in lunetta 70-78 a 17″. Alipiev firma la tripla del 73-78 a 7″, poi scatta il fallo sistematico con il match che si conclude sul 73-79.

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO