Latina - Casale Monferrato-123

Latina lotta, ma passa Monferrato in gran serata nel tiro da tre punti.

Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Giornata 20 - Serie A2 Girone Verde

LATINA LOTTA, MA PASSA MONFERRATO IN GRAN SERATA NEL TIRO DA TRE PUNTI.

Una partita difficile, intensa che ha messo la Benacquista Assicurazioni Latina Basket, ancora priva di Capitan Parrillo, di fronte a un avversario con i due giocatori americani in serata di grazia nelle conclusioni dalla lunga distanza e spina nel fianco dei nerazzurri. Merito ai pontini di non aver mollato, ma di aver continuato a lottare fino alla fine, recuperando anche un ampio gap, senza però riuscire a rimettere la testa avanti. Buonissima la prestazione di Ivan Alipiev che ha messo a referto 30 punti, tirando con il 60% da 3, 50% da 2 e 100% ai liberi, 17 rimbalzi totalizzando 43 di valutazione. Sugli scudi anche Moretti con 19 punti e 5 assist, seguito da Romeo con 15 e Cicchetti con 14. Ogni giocatore che è entrato nel rettangolo di gioco ha dato il proprio contributo su entrambi i lati del campo, ognuno si è impegnato fino alla fine senza risparmiarsi. Unico rammarico il risultato finale che non ha premiato i nerazzurri.

Il prossimo appuntamento è per domenica 28 gennaio 2024 alle ore 18:00 al PalaFacchetti, dove i nerazzurri, affronteranno i padroni di casa della Gruppo Mascio di Treviglio in occasione della ventunesima giornata del Campionato.

1° QUARTO

19-24

2° QUARTO

38-53

3° QUARTO

64-75

FINE PARTITA

94-103

ARBITRI –  Martellosio Mattia Eugenio di Milano, Ferretti Fabio di Nereto (TE), Roiaz Matteo di Muccia (TS)

favicon

Benacquista Assicurazioni Latina Basket:  Amo n.e., Zangheri, Parrillo n.e., Romeo 15, Mladenov 4, Cicchetti 14, Mayfield 7, Rapetti n.e., Viglianisi 5, Spadon n.e., Moretti 19, Alipiev 30. 

Coach Sacco. Assistente Tricarico.

Tiri da 2 47% (22/47), tiri da 3 36% (8/22), tiri liberi 91% (26/32)

Monferrato Basket - Logo

Novipiù Monferrato Basket:  Romano 2, Kelly 38, Castellino, Martinoni 12, Fantoma 12, Pepper 25, Pianegonda n.e, Kadjividi 4, Fall n.e., Calzavara 10.

Coach Di Bella. Vice Cova. Assistente Baudino.

Tiri da 2 55% (18/33), tiri da 3 52% (17/33), tiri liberi 84% (16/19)

QUARTO

19-24

Pronti, via ed è subito un bel gioco da 3 punti per Romeo. Risponde Pepper per gli ospiti, ma Romeo colpisce anche dalla lunga distanza (6-2 al 2′). Qualche conclusione sfortunata per i nerazzurri che riescono, però, a mantenere il vantaggio (11-6 al 3′). Riducono il divario gli ospiti, ma una buona collaborazione di squadra consente alla Benacquista di rimanere avanti (15-11 al 5′). Si lotta sotto le plance, ma Latina è pronta a replicare alle incursioni piemontesi (17-15 all’8′). Arrivano i primi cambi su entrambe le panchine, mentre Moretti concretizza i due liberi del 19-15. La Novipiù con un parziale di 5-0 riesce a passare in vantaggio quando mancano 30″ al termine del periodo. A fil di sirena arriva un’ulteriore tripla degli ospiti che manda in archivio il primo quarto sul 19-24.

QUARTO

38-53

In avvio di seconda frazione Monferrato mette a segno ulteriori due triple che valgono il  19-30 all’11’. Latina prova a rimanere concentrata e a ritrovare la via del canestro con Cicchetti, ma gli ospiti continuano ad avere percentuali esagerate dall’arco (21-33 al 12′). Time-out Coach Sacco. Si torna sul parquet ed è ancora Cicchetti a smuovere il punteggio dei nerazzurri con un bel gioco da tre punti (24-33 al 13′). La Novipiù commette il terzo fallo di squadra ed è Coach Di Bella a chiamare sospensione. Il gioco riprende, Monferrato allunga sul 24-38 al 14′, per Latina ancora il numero 13, Alexander Cicchetti protagonista per il 26-38. Le percentuali al tiro della compagine ospite non accennano a diminuire, a differenza delle conclusioni dei padroni di casa che risultano spesso sfortunate (28-45 al 16′). Il match è fisico, Latina fatica ad attaccare (32-47 al 18′). Kelly è devastante nelle realizzazioni dai 6.75 (32-51 a 1:30″ dalla sirena). Scorre il cronometro, i nerazzurri provano a contenere il divario e  si va negli spogliatoi sul 38-53.

QUARTO

64-75

Al rientro dal riposo lungo Monferrato non sembra aver perso la continuità nelle realizzazioni dall’arco, cui provano a rispondere Alipiev e Romeo (45-63 al 22′). Latina non demorde, lotta con grinta (48-63 al 23′). La gara è vivace, canestri a ripetizione su entrambi i lati del campo (54-65 al 26′). Il pubblico presente al palazzetto incita una Benacquista che non vuole arrendersi, nonostante la Novipiù continui a essere devastante dalla lunga distanza (57-71 al 27′). Con 2:28″ da giocare Alipiev firma un gioco da tre punti (60-73). Mayfield concretizza i liberi del -11 (62-73 al 29′). Alipiev chirurgico a cronometro fermo fissa il punteggio del terzo quarto sul 64-75. 

FINE PARTITA

94-103

La quarta frazione si apre con le due compagini pronte ad affrontarsi ancora con grande energia (66-77 al 31′). Latina commette un paio di ingenuità, di cui approfitta Monferrato (66-81 con 7:23″ da giocare). Time out Coach Sacco. Si torna sul rettangolo di gioco, Cicchetti scuote i suoi realizzando i liberi del 69-81 ed è ancora Cicchetti a replicare alle triple di Monferrato con due canestri dal pitturato (73-87 al 34′). Latina non molla, Alipiev dai 6.75 per il 76-87 a 4:43″ dalla sirena. La gara è intensa e molto fisica, con 3:47″ da giocare Viglianisi subisce fallo antisportivo e concretizza i liberi del 78-89. Time-out Latina. Moretti realizza il libero del -10 (79-89 a 3:33″). Casale risponde (79-91). Latina nuovo viaggio in lunetta con Alipiev preciso per l’81-91 a 2:24″. Con 2:14″ da giocare e, prima che Alipiev tiri ulteriori due liberi, c’è il time-out chiesto da Coach Di Bella. Il gioco riprende, Alipiev concretizza (83-91). Latina difende a tutto campo. 1:48″ sul cronometro, Moretti firma un bel gioco da 3 punti  (86-91). Latina esaurisce il bonus, Monferrato va in lunetta (86-92 a 1:33″). Un finale incandescente: 1:20″ alla fine, Alipiev concretizza due liberi (88-92) ma sul fronte opposto l’ennesima tripla della Novipiù riporta i nerazzurri sul -6 (88-95). 54″ sul cronometro Monferrato in lunetta per l’88-97. Viglianisi da tre punti a 45″ (91-97) ma di nuovo gli ospiti in lunetta (91-99 a 36″). Romeo dai 6.75 (94-99) Monferrato in lunetta proprio sul quinto fallo del play nerazzurro (94-101 con 23″). La gara va in archivio sul punteggio di 94-103 e il successo della squadra ospite.

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO