Latina - Forlì-314

Latina nel finale cede a Forlì, ma accede alla Fase Salvezza.

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Giornata 10 - Serie A2 Fase a Orologio

LATINA ACCEDE ALLA FASE SALVEZZA, MA CEDE ALLA CAPOLISTA FORLI' NEL FINALE.

L’ultima giornata della seconda fase di qualificazione ha visto la Benacquista Assicurazioni Latina Basket confrontarsi con l’Unieuro Forlì, capolista incontrastata del girone rosso del campionato di Serie A2 Old Wild West.  I nerazzurri hanno disputato una buona gara, ma nei secondi finali hanno subito il canestro del sorpasso (87-89) che ha consegnato i due punti in palio agli ospiti.
La contemporanea sconfitta di Monferrato permette, però, a Latina di accedere alla Fase Salvezza, che inizierà il prossimo 5 maggio e terminerà il 9 giugno. Latina si dovrà confrontare in gare di andata e ritorno con Agrigento, Luiss Roma, Chiusi, Nardò e Cento.  I punti conquistati nella fase salvezza si sommeranno a quelli della fase regolare e determineranno la classifica finale. Al termine delle 10 partite a disposizione, le prime 2 classificate conquisteranno la permanenza in Serie A2, le altre 4 retrocederanno in Serie B Nazionale.

1° QUARTO

27-26

2° QUARTO

49-41

3° QUARTO

70-61

FINE PARTITA

87-89

ARBITRI – Maschio Duccio di Firenze, Rudellat Marco di Nuoro, Almerigogna Moreno di Trieste.

favicon

Benacquista Assicurazioni Latina Basket:  Mayfield 17, Amo n.e., Parrillo 5, Romeo 12, Zangheri, Mladenov, Cicchetti 14, Rapetti n.e., Moretti 15, Alipiev 19, Borra 5.

Coach Sacco. Vice Cavazzana. Assistente Tricarico.

Tiri da 2 58% (25/43), tiri da 3 19% (5/27), tiri liberi 81% (22/27)

forli

Unieuro Forlì:  Allen 4, Cinciarini 12, Valentini 17, Zampini 9, Tassone 5, Magro 7, Johnson 13, Pollone 5,  Zilio, Radonjic 17, Zilli n.e..

Coach Martino. Vice Fabrizi. Assistente Ruggeri.

Tiri da 2 48% (12/25), tiri da 3 37% (18/49), tiri liberi 79% (11/14)

QUARTO

27-26

Partenza vivace tra le due compagini (4-5 al 1′). Forlì allunga sul 6-14 al 3′ e arriva il primo time-out della gara, chiamato da Coach Sacco. Il gioco riprende, Latina si scuote con Alipiev, ma Forlì trova ancora la via del canestro (8-16 al 4′). Il bel gioco da tre punti di Moretti porta i nerazzurri sul -5 (11-16) rispondono gli ospiti, ma è ancora Moretti ad andare a segno per il 13-18 al 5′. Romeo e Alipiev riducono ulteriormente il divario portando Latina sul -1 (17-18 con 3:20″ da giocare). Time-out Coach Antimo. Si torna sul parquet, Latina continua a rimanere in scia degli avversari grazie ai canestri di Romeo e Parrillo (22-23 al 9′). L’Unieuro realizza un gioco tra 3 punti che vale il 22-26 a 45″ dalla fine del primo periodo. Alipiev riduce le distanze, ma è la tripla di Romeo a fil di sirena a far passare in vantaggio la Benacquista, che manda in archivio il quarto sul 27-26.

QUARTO

49-41

In avvio di secondo quarto i 4 punti consecutivi di Cicchetti, entrato al posto di Moretti, portano i nerazzurri sul 31-26 all’11’. Si scuote la compagine ospite con la tripla del 31-29, ma in poco più di 2 minuti esaurisce anche il bonus e Mayfield dalla lunetta incrementa il vantaggio pontino (33-29). Ancora il numero 00 della Benacquista a segno, stavolta dai 6.75 per il 36-29 al 14′. Altri 4 punti consecutivi di Cicchetti per il vantaggio in doppia cifra della Benacquista (40-30 con 5:20″ sul cronometro).  Forlì centra la retina dall’arco con Valentini e dalla lunetta con Johnson (40-34 al 16′). Alipiev per il 42-34, Johnson ancora parzialmente preciso ai liberi (44-36). Quando mancano 3:03″ al termine della frazione, Cicchetti concretizza un gioco da tre punti che vale il 45-36. Time-out Coach Antimo. Si torna sul parquet e Latina schiera Zangheri e Borra, ed è proprio il numero 99 nerazzurro a realizzare il canestro del 47-36 al 18′.  L’Unieuro si affida a Cinciarini e Magro (47-41 a 49″ dalla sirena). Ancora Jacopo Borra a segno per la Benacquista per il 49-41 con cui si va al riposo lungo.

QUARTO

70-61

Al rientro dagli spogliatoi è Forlì la prima ad andare a segno, ma risponde subito Moretti (51-43). Al 23′ Allen è costretto a lasciare il rettangolo di gioco per infortunio, ma Forlì con 5 punti consecutivi si porta sul -3 (51-48). Moretti risponde per le rime (56-48). Gli ospiti non demordono (56-50) ma Latina è concentrata e grazie ai canestri di Alipiev, su assist di Moretti, e dello stesso Moretti, su assist di Mayfiel ristabilisce la doppia cifra di vantaggio (60-50 con 3:41″ sul cronometro). Time-out Unieuro. Si torna in campo, Forlì firma il -8 (60-52) Romeo ristabilisce il +10 dalla lunetta (62-52). Cicchetti sostituisce Moretti e concretizza subito un gioco da 3 punti che vale il 65-52 al 28′. Radonjic mette a segno due triple consecutive e Forlì si avvicina nuovamente (65-58 al 29′). Mayfield è preciso dalla lunetta (67-58) ma Radonjic è altrettanto chirurgico dall’arco (67-61 a 40″ dalla sirena).  E’ Alipiev a fissare il punteggio del terzo quarto sul 70-61 con la tripla a fil di sirena.

FINE PARTITA

87-89

In avvio di quarto periodo Forlì mette a segno 5 punti in fila (70-66) e con 8:44″ da giocare Coach Sacco chiama immediatamente time-out. Si torna sul parquet e Mayfield smuove il punteggio di Latina, ma sul fronte opposto Radonjic firma un gioco da 4 punti che vale il -2 (72-70 al 32′). Mayfield compie un nuovo viaggio in lunetta (74-70). Forlì continua a centrare la retina dai 6.75 (74-73 al 33′). Cicchetti commette il quarto fallo personale e viene sostituito da Borra, Alipiev porta Latina sul +3, ma Valentini segna la tripla della parità (76-76 al 34′). Si gioca sul filo dell’equilibrio (79-79 a 4:42″ dalla sirena). Con 3:13″ da giocare Romeo mette a segno un prezioso gioca da 3 punti (82-79). Johnson concretizza due liberi, Parrillo uno soltanto  (83-81 a 2:40″). Forlì dalla lunetta ristabilire la parità a 1:45″ dalla sirena (83-83). Mayfield con 48″ sul cronometro realizza per l’85-83. Time-out Forlì. Il gioco riprende Parrillo subisce fallo e realizza il libero dell’86-83, ma Forlì mette assegno la tripla della nuova parità a 86 con 30″ da giocare. Mancano 14″ alla sirena quando Mayfield va in lunetta e concretizza il libero dell’87-86. Forlì torna in attacco e centra la retina dai 6.75 per l’87-89 a 2″ dalla fine. Time-out Latina. Si torna sul parquet, ma il tiro di Parrillo s’infrange sul ferro e la gara termina con il successo di Forlì con il risultato di 87-89.

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO