WhatsApp Image 2024-03-17 at 18.53.50 (4)

Latina non passa a Rimini.

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Giornata 3 (recupero) - Serie A2 Fase a Orologio

LATINA SI ARRENDE A RIMINI.

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket  affronta una partita difficile sul caldo campo della Rivierabanca Rimini Basket e non riesce nell’impresa di superare una delle squadre più in forma del campionato. I nerazzurri provano a tenere testa alla fisicità e all’intensità offensiva degli avversari, soprattutto nei primi due quarti, ma i padroni di casa, trascinati da un eccellente Johnson, riescono a mantenere l’inerzia del match in proprio favore, nonostante Latina provi costantemente a riavvicinarsi. Il match si conclude sul 92-73, con Gabriele Romeo miglior realizzatore per la Benacquista con i suoi 22 punti personali e 2 assist, seguito da Mayfield con 19 e 4 assist.

Il prossimo appuntamento è per sabato 23 marzo alle ore 19:00 al Palasport di Cisterna di Latina, dove i nerazzurri, riceveranno la Flats Service Fortitudo Bologna in occasione della sesta giornata della Fase a Orologio.

Si ringrazia l’ufficio stampa della Rivierabanca Rimini Basket e Nicola De Luigi per le fotografie.

1° QUARTO

27-23

2° QUARTO

44-37

3° QUARTO

69-57

FINE PARTITA

92-73

ARBITRI – Miniati Gian Lorenzo di Firenze, Masi Andrea di Firenze, Picchi Mirko di Ferentino (FR).

rimini

Rivierabanca Rimini Basket:  Tassinari 3, Marks 4, Anumba 10, Grande 8, Bonfè, Tomassini 5, Scarponi 5, Masciadri 13, Johnson 29, Simioni 15, Pellegrino, Abba n.e.. 

Coach Dell’Agnello. Vice Zambelli. Assistente Middleton.

Tiri da 2 % (25/38), tiri da 3 % (12/20), tiri liberi % (6/15)

logo LB 2010_BLU

Benacquista Assicurazioni Latina Basket:  Mayfield 19, Amo, Parrillo 6, Romeo 22, Zangheri, Mladenov n.e., Rapetti n.e., Viglianisi, Moretti 9, Alipiev 9, Borra 8.

Coach Sacco. Vice Cavazzana. Assistente Tricarico

Tiri da 2 % (20/42), tiri da 3 % (6/22), tiri liberi % (15/22)

QUARTO

27-23

Partita subito vivace (4-7 al 2′) con Moretti, Mayfield e Romeo autori dei canestri pontini. Rimini non demorde, Latina replica e al 3′ il punteggio è sul 9-10. Latina prova a correre, ma un paio di conclusioni sfortunate, permettono a Rimini di rimettere la testa avanti (13-10 al 4′). Mayfield, ancora preciso dalla lunetta, riporta i suoi sul -1 (13-12) altrettanto preciso Simioni per Rimini (15-12). Bel canestro di Romeo per il 15-14, poi è Mayfield a realizzare il libero della parità a quota 15, dopo i primi cinque giri di lancette. Rimini esaurisce il bonus e Moretti firma il libero del nuovo vantaggio nerazzurro (15-16). La compagine riminese mette a segno un parziale di 8-0 e al 7′ il tabellone segna 23-16. Time-out per Coach Sacco. Si torna sul parquet e Mayfield smuove il punteggio dei suoi, replica Rimini, poi botta e risposta tra Romeo e Simioni, con il numero 9 della Benacquista che fissa il punteggio finale del primo quarto sul 27-23.

QUARTO

44-37

Il secondo periodo si apre con un parziale di 5-0 dei padroni di casa (32-23 all’11’).  Ancora Rivierabanca a segno per il 34-23 ed è time-out per la panchina della Benacquista. Si torna sul rettangolo di gioco, Latina fatica a trovare la via del canestro. Borra sblocca il punteggio degli ospiti con i due liberi del 34-25, seguono anche i canestro di Capitan Parrillo e Gabriele Romeo (34-29 al 14′). Time-out per Coach Dell’Agnello. La Benacquista riduce ulteriormente le distanze  con Parrillo (34-31 al 16′) e difende strenuamente per non concedere azioni semplici agli avversari. Con 3:12″ da giocare si iscrive a referto Alipiev concretizzando i due liberi del nuovo -1 (34-33). Rimini reagisce dalla lunga distanza (37-33) ma Latina trova ulteriori due punti da Alipiev e con 2:37″ sul cronometro e il punteggio sul 37-35, c’è il nuovo time-out della panchina riminese. Il gioco riprende e Rimini mette a segno la tripla del 40-35. A 1:12″ Mayfield concretizza due liberi (40-37) ma i padroni di casa realizzano nuovamente dai 6-75 (43-37). Si va al riposo lungo sul 44-37.

QUARTO

69-57

Al rientro dagli spogliatoi è Rimini la prima ad andare a segno, ma è immediata la risposta di Alipiev che realizza dai 6-75 (46-40 al 21′). Romeo è ancora il trascinatore dei nerazzurri che replica immediatamente agli avversari (48-42). Latina è concentrata e nonostante la difficoltà a contrastare la fisicità di Rimini, riesce a rimanere in scia (50-44 al 22′). La formazione di casa allunga nuovamente (58-46 al 24′). Time-out coach Sacco.  Si torna in campo e Mayfield centra la retina dall’arco per il 58-49. Sul fronte opposto Rimini concretizza i liberi del 60-49, ma anche Capitan Parrillo è preciso dalla lunga distanza (60-51). Johnson continua a essere il maggior terminale offensivo della RbR, ma Mayfield non è da meno (62-51 al 26′). Intensità in campo, Borra e il solito grintoso Romeo permettono alla Benacquista di rimanere in partita (64-57 al 27′). Time-out Rimini. Il gioco riprende, Latina difende strenuamente, ma con 30″  sul cronometro Rimini mette a segno la tripla del 67-57 e, a fil di sirena i due punti che chiudono il periodo sul 69-57.

FINE PARTITA

92-73

L’ultima frazione si apre con Rimini che allunga sul 71-57, mentre Latina è sfortunata nelle conclusioni sia con Mayfield e Alipiev. Con 8:36″ da giocare Rimini dilaga sul 74-57 e c’è il time-out per la panchina ospite. Si torna sul parquet, Moretti smuove il punteggio di Latina, risponde Rimini, ma è ancora Romeo a dare intensità al gioco della Benacquista (76-62 al 33′). Con 6:28″ sul cronometro Moretti subisce fallo antisportivo e concretizza i liberi che valgono il 76-64. Latina fatica a contenere le incursioni della Rivierabanca (82-66 al 36′). Scorre il cronometro, Rimini incrementa il vantaggio (87-68 al 38′). La gara termina con il successo dei padroni di casa sul risultato di 92-73.

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO