latinabasket-img

U20 Ecc, i nerazzurri escono a testa altissima dalla semifinale con Venezia.

Picture of Donatella Schirra

Donatella Schirra

Ufficio Stampa Latina Basket

Pubblicato il

Il gruppo  Under 20 Eccellenza della Latina Basket conclude la stagione con la gara andata in scena a giuseppe-di-mannoSant’Arcangelo di Romagna e che ha visto i nerazzurri affrontare a testa alta la formazione della Reyer Venezia in una delle semifinali della Fase Interregionale del campionato di categoriaPer i ragazzi guidati da coach Giuseppe Di Manno si è trattato di una partita molto difficile, visto l’alto livello della squadra avversaria, ma sono stati bravi ad affrontarla con determinazione e orgoglio tanto da cedere il passo ai veneti soltanto negli istanti finali con il risultato finale di 61-66.  Al termine della gara il capo allenatore nerazzurro, Giuseppe Di Manno riconosce l’impegno dimostrato dai suoi ragazzi in occasione della semifinale: «Riguardo a questa partita, non abbiamo nulla da rimproverarci, i ragazzi hanno dato il massimo e  con un pizzico di fortuna in più avrebbero potuto ottenere una vittoria meritata».

La partita – Nei primi minuti del match le due squadre si studiano e non riescono a trovare facilmente la via del canestro; il primo quarto va in archivio sul punteggio di 13-15 in favore di Venezia. Nel secondo periodo di gioco la Reyer prova ad allungare arrivando sul +9, ma Latina ricuce subito lo strappo e la frazione termina con un canestro da 3 punti dei veneti allo scadere, che manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 24-28. Al rientro dal riposo lungo c’è un nuovo allungo Reyer che Latina prontamente ricuce e riporta la partita sui binari dell’equilibrio, chiudendo il terzo quarto sul 42-45. Venezia inizia il quarto periodo con il piede sull’acceleratore scappando sul 43-59 a 5 minuti dal termine della sfida. Quando la partita sembra finita, i pontini hanno una fantastica reazione d’orgoglio riuscendo a portarsi fino al -1 (61-62). Con 50″ secondi sul cronometro il tiro del sorpasso di Piccinini finisce sul ferro e, sul successivo possesso Antelli inventa un canestro che porta Venezia sul 61-64. I nerazzurri hanno altre due occasioni per raggiungere la parità, ma sono sfortunati. La Reyer la spunta 61-66.

Latina Basket vs Reyer Venezia 61-66 (13-15, 24-28, 42-35)

Latina Basket: Garbellini, Di Santo (Cap) n.e., Molella, Gava n.e., Piccinini 11, Guerra, Stillitano 8, Jovovic 7, Visca, Ambrosin 22, Cavallo 13, Di Prospero. All. Di Manno Ass. Lico/Pascarelli Prep. Fisico Ranalli

Reyer Venezia: Simioni 35, Candotto 0, Antelli 8, Miaschi 2, Pettenò 6, Groppi 10, Sambucco 2, Favaretto 1, Zamattio n.e., Ugolini, Ndoye 2. All. De Marchi Ass. Benedetti/Pravato.

 

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket

 

Logo_LNP_OWW-
Shop online a breve disponibile
T-shirt #iotifolatinabasket
Spilla in acrilico
DIMOSTRA IL TUO TALENTO